Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Html Controls specifici

Classe di controlli specifici proprietari di ASP.NET
Classe di controlli specifici proprietari di ASP.NET
Link copiato negli appunti

Vediamo adesso un insieme di controlli che hanno delle proprietà ed eventi specifici oltre a quelli ereditati dalla classe base HtmlControl.

HtmlAnchor
Per avere un controllo dinamico degli elementi del tag <a> usiamo questo Control.

<a runat="server"
  id="nomeID"
  href="linkurl"
  name="bookmarkname"
  OnServerClick="gestoredellevento"
  target="frameoppurewindow"
  title="suggerimento" > testo del link </a>

Tutte le proprietà sopra elencate sono accessibili dinamicamente quindi se ad esempio vogliamo generare dinamicamente l'attributo HREF possiamo prima dichiarare un HtmlAnchor control:

<a id="anchor1" runat="server" />

e poi scrivere un event handler che assegna un URL alla proprietà HRef:

void Page_Load(object sender, EventArgs e)
{
  anchor1.HRef = "<a href="http://www.unbelsito.com">http://www.unbelsito.com</a>";
}
HtmlImage

Ecco come dichiarare questo Control:

<img
 id="MyControl"
 src="Img12.jpg"
 runat="server"
 Height=226
 Width=500
 Border=5
 Align="center"
 Alt="Immagine" />

Per ciascuna di queste proprietà è possibile specificare dinamicamente un valore quindi, ad esempio, il valore di src cioè l'immagine stessa, le dimensioni etc.

Vediamo come utilizzando la proprietà Width possibile generare semplici grafici a barre:

<html>
<head>
<script language="C#" runat="server">
void Submit1_Click(Object sender, EventArgs e)
{
pix1.Width= Convert.ToInt32(Dato1.Value);
pix2.Width= Convert.ToInt32(Dato2.Value);
pix3.Width= Convert.ToInt32(Dato3.Value);
}
</script>
</head>
<body>
<h3><font face="Verdana">HtmlImage - Esempio</font></h3>
<form runat=server>
<p> Cambia i valori ed aggiorna il grafico a barre <p>
<table border="0" cellspacing="4" cellpadding="4">
<tr>
<td >Dato1</td>
<td >
<img runat="server" id="pix1" src="blupix.gif"
></td>
</tr>
<tr>
<td >Dato2</td>
<td ><img runat="server" id="pix2" src="blupix.gif"
></td>
</tr>
<tr>
<td >Dato3</td>
<td ><img runat="server" id="pix3" src="blupix.gif"
></td>
</tr>
</table><p>
Dato1
<input runat="server" type="text" id="Dato1" size="4" maxlength="4"
value="125"> <br>
Dato2
<input runat="server" type="text" id="Dato2" size="4" maxlength="4"
value="246"> <br>
Dato3
<input runat="server" type="text" id="Dato3" size="4" maxlength="4"
value="68"> <br>
<input type="submit" runat="server" Value="Aggiorna Grafico"
OnServerClick="Submit1_Click">
</p>
</form>
</body>
</html>

La riga di comando:

pix1.Width= Convert.ToInt32(Dato1.Value);

imposta il valore della proprietà Width per ciascuna immagine al valore che l'utente ha digitato nel campo Dato1. In questo caso è necessaria una conversione del dato prelevato dal campo Dato1 (che è di tipo string) ad un valore intero.

HtmlInputButton
Questo controllo è usato per creare i tre elementi dei form <input
type="submit">, <input type="reset"> e <input type="button">

Per dichiarare questo control possiamo scrivere:

<input id="Nome" type="submit/reset/button"
runat="server"
/>

Facciamo adesso un esempio con questo elemento per analizzare la possibilità di variare la sua interessante proprietà disabled:

<html>
<head>
<script language="C#" runat="server">
 void Submit2_Click(Object sender, EventArgs e)
 {
  Btn1.Disabled=!Btn1.Disabled;
 }  
</script>
</head>

<body>
<h3><font face="Verdana">HtmlInputButton - Esempio</font></h3>
<form runat="server">

<p>Usa i bottoni per attivare o disattivare la proprietà Disabled
del Bottone di esempio

<p>
<input id="Btn1" type="submit" runat="server"
Value="Bottone
di   esempio" /> <br>
<input id="Btn2"
 type="submit"
 runat="server"
 Value="Attiva/Disattiva il Bottone di Esempio"
 OnServerClick="Submit2_Click"
/>
</p>

</form>
</body>
</html>

La riga di comando

Btn1.Disabled=!Btn1.Disabled;

imposta il valore della proprietà Disabled
all'opposto di come era in precedenza.

Ti consigliamo anche