Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Gli oggetti di un database

Descrizione generale sugli oggetti di un database SQL Server.
Descrizione generale sugli oggetti di un database SQL Server.
Link copiato negli appunti
Figura 2. Architettura
Figura 2

In figura 2 possiamo vedere gli oggetti che sono contenuti in un database:

  1. Tabelle o Tables
    Memorizzano i dati che inseriamo nel nostro database, sono tra loro in relazione reciproca. Sono fatte da colonne e da righe. Una tabella può
    avere fino a 1024 colonne e 8092 bytes per riga.
    Il numero di tabelle per database può arrivare fino a due miliardi.
  2. Tipi di dati o Data Type
    Definiscono i tipi di dati che possono essere inseriti nelle colonne,
    possono essere definiti dall'utente.
  3. Obblighi o Constraint
    Servono a rafforzare l'integrità del database.
  4. Default
    Assegna valori predefiniti ad una determinata colonna.
  5. Regole o Rule
    Definiscono vincoli ai dati che vengono inseriti, servono a rafforzare l'integrità del database.
  6. Indici
    Servono ad ottimizzare l'accesso ai dati contenuti nelle tabelle.
  7. Viste o View
    Sono tabelle generate con colonne prese da una o più tabelle.
  8. Procedure Memorizzate o Stored Procedures
    Sono set di istruzioni T-SQL, sono dei veri e propri programmi per i
    databases.
  9. Attivatori o Trigger
    Sono procedure memorizzate che si attivano in modo autonomo in base allo scatenarsi di determinati eventi come INSERT, UPDATE, DELETE.

L'insieme degli oggetti di database che costituiscono il database prende il nome di SCHEMA. La progettazione di tutti questi oggetti rappresenta il modello di dati.
Tutti questi oggetti possono essere creati dall'utente del database in tre
modi differenti:

  1. Attraverso le procedure guidate di SQL Server 7.0 (wizard)
  2. Con istruzioni SQL (CREATE TABLE, CREATE PROCCEDURE, ecc..)
  3. Attraverso l'Enterprise Manager Console


Ti consigliamo anche