Cosa sono, a cosa servono e come si utilizzano le direttive personalizzate (o custom directives) quando si creano applicazioni web con Vue.js.

Le direttive in Vue.js si inseriscono nel markup come attributi HTML e permettono di aggiungere comportamenti e filtri a livello di presentazione

Le principali modalità di data-binding offerte da VueJS e alcune direttive per creare template che si aggiornano in modo dinamico e efficiente

L’oggetto Proxy permette di modificare il comportamento standard delle classi Javascript decorando o ridefinendo il comportamento dei metodi.

Vuex è un’estensione per le applicazioni scritte in Vue.js che permette di fornire un modello per applicazioni a stato centralizzato.

In Vue.js, i mixin permettono di condividere parti di funzionalità tra diversi componenti, ottimizzando il codice e la manutenibilità dell’applicazione.

I single file component permettono di creare componenti in Vue.js definendo un singolo file con estensione .vue, opportunamente strutturato.