Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Windows 10 per gli sviluppatori web

Uno sguardo a due delle principali novità di Windows 10: il nuovo browser Microsoft Edge, e le Hosted Web App.
Uno sguardo a due delle principali novità di Windows 10: il nuovo browser Microsoft Edge, e le Hosted Web App.
Link copiato negli appunti

Mancano pochi giorni all'uscita ufficiale di Windows 10, ma molte delle nuove funzionalità che lo caratterizzano sono già note e disponibili per gli iscritti al programma Insider. In questo articolo vedremo alcune delle novità dedicate al mondo degli sviluppatori web: Microsoft Edge e Hosted Web App.

Microsoft Edge

Dopo 20 anni e numerose versioni di Internet Explorer, con Windows 10 arriva un browser completamente nuovo, chiamato appunto Microsoft Edge. L'attenzione si focalizza non solo sulla compatibilità con gli standard W3C, ma anche e soprattutto con gli standard de facto, allo scopo di favorire l'interoperabilità.

Microsoft Edge utilizza un nuovo motore di rendering e un nuovo motore Javascript, rispettivamente EdgeHTML e Chackra. Inoltre, è importante sottolineare che si tratta di una Universal Windows Platform, che sarà quindi in grado di funzionare su molti tipi di device e sarà sempre aggiornata per tutti gli utenti. Naturalmente, a questo punto assume un'importanza fondamentale per gli sviluppatori creare siti web che siano responsive e in grado di adattarsi ai diversi form factor.

Figura 1. (click per ingrandire)


Sono state eliminate molte parti di codice che venivano utilizzate soltanto da Internet Explorer, e in parallelo sono state aggiunte numerose nuove funzionalità, il cui stato di avanzamento può essere monitorato al seguente link.

Inoltre, per verificare la compatibilità del vostro sito web non soltanto con Edge ma più in generale con tutti i diversi browser, è disponibile un sito web in grado di effettuare una scansione delle caratteristiche fondamentali del sito e per ciascuna di esse valutare il livello di compatibilità.

Hosted Web App

Un'altra importante novità di Windows 10 è quella delle Hosted Web App, caratterizzate dal fatto che il codice su cui si basano gira sul server, e non all'interno dell'applicazione stessa.

Questa caratteristica permette alle Hosted Web App di essere sempre aggiornate, dal momento che gli update vengono fatti esclusivamente sul server e si riflettono automaticamente sulle applicazioni. Ciò significa che non ci sono costi aggiuntivi per lo sviluppo e il mantenimento dell'app, è sufficiente lavorare sul sito web.

Figura 2. (click per ingrandire)


Le Hosted Web App hanno un'altra particolarità molto interessante: la possibilità di sfruttare le API della Universal Windows Platform per utilizzare le funzionalità caratteristiche delle App per Windows 10. L'interazione con Cortana, con il Calendario o la fotocamera, o la possibilità di inviare notifiche Toast, sono soltanto alcune delle funzionalità a vostra disposizione. Sarà sufficiente inserire un controllo all'interno del codice per capire se sta girando sul browser o all'interno dell'applicazione.

A questo punto non resta che aspettare qualche dimostrazione pratica delle tecnologie fin qui descritte, così da capire davvero al meglio le potenzialità della nuova piattaforma web di Windows 10.

Pietro Brambati, Microsoft Technical Evangelist, Web & Cloud
Erica Barone, Microsoft Technical Evangelist, Windows & IoT


Ti consigliamo anche