Meglio utilizzare WordPress o sviluppare un sito da zero?

Gabriele
chiede

Guardando alle attuali tendenze in tema di sviluppo per il Web sembrerebbe che WordPress la faccia da padrone. A me però piacerebbe creare il mio sito Web da zero, utilizzando puro codice PHP, JavaScript etc. E’ la scelta migliore o sbaglierei nel non scegliere la soluzione più immediata?

Claudio Garau
risponde

WordPress è un CMS molto completo. Prevede un’installazione estremamente semplice, la sua interfaccia può essere personalizzata facilmente tramite uno dei tantissimi temi disponibili ed è possibile integrare qualsiasi tipo di funzionalità aggiuntiva ricorrendo agli innumerevoli plugin a disposizione.

Quella di creare un sito Internet o una Web App da zero è sicuramente una strategia più complessa, ma non manca di vantaggi. Il primo e più evidente è sicuramente correlato al fatto di creare del codice originale; ciò non può accadere con un CMS come WordPress attraverso il quale vengono gestite milioni di pagine dinamiche tutte basate sugli stessi sorgenti.

Non bisogna poi sottovalutare il fattore sicurezza: numerosi siti Web basati sul medesimo CMS affetto da una falla si traducono in altrettanti progetti esposti alla stessa vulnerabilità. Dal punto di vista del codice, un’applicazione creata da zero è invece esposta ai soli rischi derivanti dalle eventuali cattive pratiche dello sviluppatore.

Il tema della sicurezza si presta però a diverse interpretazioni, perché se è vero che un CMS potrebbe moltiplicare il numero di progetti colpiti da una vulnerabilità, è anche vero che i CMS più utilizzati vengono implementati in genere da sviluppatori competenti che intervengono prontamente tramite aggiornamenti per la risoluzione delle problematiche individuate.

In conclusione, lo sviluppo da zero è sì consigliabile, anche per il miglioramento delle proprie capacità, ma solo quando è sorretto dalle necessarie competenze.