Oltre a Join, già visto per legare le tabelle, si può utilizzare l’istruzione Group by che permette di raggruppare i dati

Altri piccoli consigli per creare un database performante, scalabile e per evitare gli errori comuni

Come generare e gestire eventi ad intervalli di tempo prestabiliti

Eventi scatenati dalla modifica di dati, o di campi, di una qualsiasi tabella