Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Zimbra, gestione delle email open source

Zimbra è un'applicazione web open source scritta in Ajax che offre un supporto professionale alla gestione delle e-mail di realtà aziendali.
Zimbra è un'applicazione web open source scritta in Ajax che offre un supporto professionale alla gestione delle e-mail di realtà aziendali.
Link copiato negli appunti

La posta elettronica
è ormai entrata nella
quotidianeità di molte aziende e di molte persone. Quel che
però spesso è complesso è cercare di
mettere ordine all'interno delle informazioni normalmente gestite da un
programma di posta elettronica. Questo perché la
corrispondenza elettronica tende ad aumentare giorno dopo giorno ed
è sempre più difficile organizzare il materiale
ricevuto, siano esse delle informazioni (come ad esempio contatti,
appuntamenti) siano essi file sottoforma di attachment. 

Zimbra
ha lo
scopo di risolvere anche questo problema, con un occhio di riguardo
verso l'utenza professionale. Si tratta di
un progetto open source in
grado di offrire una soluzione completa per un ambiente collaborativo.
Ma gode di caratteristiche che lo rendono un prodotto unico. Prima di
tutto sfrutta la tecnologia AJAX (Asynchronous JavaScript and XML) che
consente di poter sviluppare ed accedere a vere e proprie applicazioni
sviluppate sul Web
disponibili da qualunque computer possieda un browser. Questo rende
possibile ai propri utenti di poter utilizzare lo stesso strumento con
le stesse impostazioni anche su PC diversi e che abbiano
caratteristiche differenti (primo tra tutti il sistema
operativo). 

Un
altro punto importante è l'indicizzazione
delle informazioni

che vengono scambiate nelle email: raccogliendo informazioni dalle
email e dagli altri file, Zimbra è in grado di stabilire le
correlazioni tra queste e riesce a costruire dei collegamenti. In
questo modo è possibile offrire all'utente un'interfaccia
molto particolare in grado di render tangibili questi collegamenti. Ad
esempio se riceveremo un'email che ha all'interno del proprio corpo un
numero di telefono questo verrà riconosciuto ed associato a
programmi esterni in grado di fare telefonate su rete fissa come Skype.
Oppure davanti a una data sarà possibile collegarla al
calendario, magari per fissare un appuntamento. 

Zimbra è
anche compatibile con le comuni applicazioni di posta
elettronica
come
Microsoft Outlook, Apple Mail, Ximian Evolution, Mozilla Thunderbird.
L'operazione di indicizzazione porta a presentare alcune parole chiave
come indirizzi, informazioni personali, ecc. che al passaggio del mouse
esplicitano il proprio collegamento con altri elementi o risorse: ad
esempio passando il mouse su un indirizzo http verrà
visualizzata una piccola anteprima, oppure se è un contatto
verranno visualizzate informazioni dettagliate sulla persona. L'utente
troverà anche estremamente utile la funzione di ricerca
disponibile, in grado di poter cercare velocemente tra le proprie
informazioni personali, siano esse email o appuntamenti in agenda.
Questa è una delle grandi caratteristiche di Zimbra, attuata
con una
grande efficienza, grazie alla quale gli utenti saranno in grado di
trovare alla svelta quello di cui hanno bisogno.

Per quanto non sia semplicissimo da installare
offre anche alcuni aiuti
per gli amministratori: ogni email viene salvata su file system in un
file specifico (un file per ogni email), mentre tutte le altre
informazioni, come ad esempio cartelle create dall'utente, informazioni
riguardo la posta letta e quella non letta trovano posto in un database
MySQL. Qualora lo stesso file sia presente più volte
nell'email (basti pensare a un'email con un allegato inviato a
più destinatari sullo stesso dominio) in questo caso non
verrà salvato sul disco ogni volta: verrà tenuta
un'unica copia alla quale ogni email punterà.
Così facendo viene salvaguardato lo spazio sul disco,
è possibile ottimizzare meglio le risorse e, cosa di non
poco conto, velocizzare i backup ed eventuali restore. Zimbra
è un prodotto certamente interessante, uno strumento
professionale in più nelle mani di chi voglia investire nel
software libero.


Ti consigliamo anche