Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Miglioriamo la pagina di registrazione di WordPress

Usiamo Register Plus per personalizzare la pagina di registrazione/login
Usiamo Register Plus per personalizzare la pagina di registrazione/login
Link copiato negli appunti

I blogger che permettono agli utenti di registrarsi gradiranno certamente Register Plus, che aggiunge numerose funzionalità al processo di registrazione di WordPress. In condizioni di installazione normali, infatti, i campi richiesti per la registrazione sono soltanto due: nome utente ed e-mail. Una volta compilato il modulo, il sistema provvede a creare una password (generalmente abbastanza complessa), e a inviarla via e-mail all'indirizzo indicato.

L'utente, al primo login, è quindi indirizzato alla pagina del suo profilo per compilare (se vuole) i rimanenti campi sulle sue informazioni personali (nome, cognome ecc.). Questo processo di registrazione può sembrare ad alcuni abbastanza grossolano, perché non prevede un controllo sull'indirizzo e-mail, né tantomeno permette di aggiungere (ed eventualmente rendere obbligatori) ulteriori campi al modulo di registrazione stesso. Register Plus risolve questo "problema", mettendo in condizioni l'amministratore del blog di operare in maniera approfondita sul modulo e sulle opzioni di registrazione.

Il plug-in è liberamente scaricabile all'indirizzo http://wordpress.org/extend/plug-ins/register-plus/, cliccando sul pulsante Download. L'installazione è quella comune a tutti i plug-in: dopo aver caricato il file compresso sul proprio spazio web, estrarre il suo contenuto nella directory /wp-content/plug-ins

Figura 1. La cartella wp-contents/pluginscartella plugins wordpress

Loggarsi quindi nella dashboard e, dalla pagina dei plug-in, attivare Register plus selezionandolo e cliccando su Attiva

Figura 2. Attiviamo Register Plusregister plus

Il link Register Plus sarà ora presente nella lista proposta dal menu Impostazioni: cliccando sul collegamento avremo accesso alle numerose impostazioni del plug-in. Analizziamo le principali per utilizzarle al meglio.

Password spuntando questa casella, gli utenti avranno la possibilità di scegliere la password già in fase di iscrizione. È inoltre possibile attivare la valutazione della password, selezionando anche la casella Attiva valutazione password, e personalizzando le definizioni nei relativi campi di testo.

Figura 3. Attiviamo valutazione passwordAttiviamo valutazione password

Verifica e-mail
Per motivi di sicurezza, è opportuno richiedere all'utente di cliccare su un link presente in una mail che sarà inviata dal sistema una volta compilati correttamente tutti i campi del modulo di iscrizione; questo può prevenire le registrazioni che utilizzano indirizzi e-mail inesistenti. È inoltre possibile impostare una sorta di scadenza per la registrazione effettuata, in modo da cancellare gli utenti che non cliccano sul link ricevuto.

Figura 4. Verifica emailVerifica email

Registrazione ad inviti... col Captcha
I più esigenti non potranno fare a meno di abilitare la registrazione ad inviti, utilizzando i quali sarà possibile iscriversi, e il captcha, per una ulteriore protezione contro i bot che provano ad effettuare registrazioni automatiche su blog e forum.

Figura 5. Registrazione a invitiRegistrazione a inviti

Un occhio alla privacy
Se il vostro blog diffonde contenuti per il quali conviene che l'utente accetti alcune regole comportamentali, oppure se c'è bisogno di esprimere un consenso ad una eventuale licenza d'uso, è possibile visualizzare un disclaimer, una licenza d'uso e addirittura un codice sulla tutela della privacy. se necessario.

Figura 6. Il disclaimerdisclaimer

Un profilo molto completo Con Register Plus è possibile ampliare il modulo di registrazione, inserendo nuovi campi addizionali, quali nome, cognome, contatti di messaggistica e altro ancora, come si vede nell'immagine sotto. Volendo, si può rendere obbligatori alcuni o tutti i campi del form, e anche intervenire sul CSS per rendere più gradevole la registrazione.

Figura 7. Campi profilo addizionaliCampi profilo addizionali

Se questo non dovesse bastare, il plug-in consente di inserire ulteriori campi personalizzati. Per crearne uno sarà sufficiente elencare, nel campo "Extra Options", le opzioni da visualizzare. Register plus permette di scegliere tra tutti i tipi di campi possibili: textfield, select, radiobutton e così via. Volendo, anche questo tipo di campo può essere reso obbligatorio. Una volta terminato con un campo, per aggiungerne ancora cliccare sull'icona verde. Ancora, è possibile intervenire accuratamente anche sui campi di tipo data, come si vede nella figura in basso.

Figura 8. Campi personalizzatiCampi personalizzati

Le e-mail? Personalizzate, ovviamente!
Register plus non poteva far mancare a chi lo installa la personalizzazione delle e-mail, e infatti permette di intervenire sia sul messaggio da inviare all'utente dopo che questi ha compilato il form di registrazione, sia su quello che viene ricevuto (se l'opzione è abilitata) dall'amministratore del blog. Selezionando le caselle, verranno visualizzare le rispettive textarea all'interno delle quali si dovranno scrivere i messaggi personalizzati.

Figura 9. Email personalizzateEmail personalizzate

Abbiamo visto come Register plus possa intervenire in modo massiccio sulla pagina di registrazione di un blog che usa WordPress. Nonostante alcune funzioni siano utili, come ad esempio la verifica e-mail e a volte anche il captcha, il consiglio che ci sentiamo di dare è quello di non esagerare il modulo di registrazione inserendo troppi campi, specie se obbligatori. Il rischio sarebbe infatti quello di creare un modulo eccessivamente lungo da compilare, con l'unico risultato di annoiare l'utente, che potrebbe anche desistere dal completare di registrazione...


Ti consigliamo anche