Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Akregator: leggere Rss anche su Linux

Akregator è un feed reader disponibile nell'ambiente grafico Kde. Consente di leggere feed e di selezionare con parole chiave solo i contenuti che ci interessano
Akregator è un feed reader disponibile nell'ambiente grafico Kde. Consente di leggere feed e di selezionare con parole chiave solo i contenuti che ci interessano
Link copiato negli appunti

Tra le tecnologie più in voga del momento troviamo senza dubbio Rss (Really Simple Syndication), un sistema in grado di semplificare enormemente la fruizione di notizie e di articoli sul web. Grazie a Rss possiamo ad esempio tenere sotto controllo le notizie o i nuovi articoli messi a disposizione e pubblicati recentemente sui siti che mettono a disposizione un feed (queste fonti di informazione). In questo modo possiamo sempre restare aggiornati su quelle che sono le novità e tenere sotto controllo più canali di informazione.

I feed sono dei file XML che vengono distribuiti direttamente sui siti e possono essere "collezionati" da dei programmi, chiamati "aggregatori" che tengono traccia in tempo reale dell'evoluzione di un sito. Ovviamente disponibili anche su Linux questi "aggregatori" costituiscono uno strumento dove seguire notizie, articoli su blog, nuove recensioni, ecc. Maggiori informazioni possono essere visualizzate nella pagina dei feed Rss di HTML.it

Quello di cui vogliamo parlarvi in questo articolo è Akregator di Kde, l'aggregatore ufficiale dell'ambiente grafico tedesco basato su Qt. Appena lanciato sarà possibile aggiungere nuovi feed, creare nuove categorie per ordinare i feed scelti. Fatto questo sarà estremamente semplice scaricare i nuovi elementi cliccando su un tasto presente sulla toolbar. Questo provvederà ad aggiornare i contenuti presenti e forniti dal nostro aggregatore. Tutto questo in maniera estremamente facile e veloce.

Il look di Akregator richiama molto quello di Kmail. Questa è certamente una cosa positiva: a me piace pensare a questi due strumenti, quello della posta elettronica e quello dei feed RSS, come due sistemi complementari in grado di tenerci al corrente delle "informazioni personali" (la posta elettronica) e di quelle pubbliche sul web (come i contenuti resi disponibili tramite RSS). In questo modo avendo questi due strumenti un'interfaccia simile l'utente ha più probabilità di sentirsi a proprio agio con un metodo di accesso alle informazioni differente rispetto alla classica consultazione tramite browser di un sito web.

E così appena aperto Akregator all'utente si presenterà un'interfaccia con una semplice toolbar tramite la quale lanciare ad esempio il download delle nuove notizie oppure segnare una fonte come già letta. Sulla sinistra è presente un riquadro contenente le fonti divise per categorie (analogamente alle cartelle dei messaggi di posta di Kmail). La parte destra invece è divisa in altri due riquadri: uno superiore contenente i titoli delle news della fonte selezionata e uno inferiore con la news completa.

L'utilità degli Rss non finisce qui: personalmente lo trovo uno strumento insostituibile per la ricerca di notizie a tema. Spesso infatti i canali di informazione sono troppo generici e noi non siamo interessati a tutte le notizie presenti pur ritenendo una particolare fonte attendibile. Ad esempio posso essere interessato esclusivamente alle notizie relativa a Linux presenti sul canale relativo a Freephp di HTML.it mentre posso fare a meno di seguire tutto il resto. Akregator offre questa importante funzionalità e la rende molto visibile in modo che sia anche pratica da utilizzare. Basterà quindi digitare una parola chiave nell'apposito spazio riservato sopra il riquadro di destra per avviare una ricerca tra le news. Verranno quindi visualizzate soltanto quelle che contengono al loro interno la parola chiave.

Akregator è entrato a far parte di Kde a partire dalla versione 3.4. Basterà quindi avere una versione recente dell'ambiente grafico per poterlo usare.


Ti consigliamo anche