Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Usare il componente FLVPlayback

Utilizzo del componente FLVPlayback per visualizzare, gestire e leggere video e MetaDati
Utilizzo del componente FLVPlayback per visualizzare, gestire e leggere video e MetaDati
Link copiato negli appunti

Adobe ha rilasciato un aggiornamento del componente FLVPlayback all'interno dell'update per Flash Professional 9.0.2 (adobe.com): con il componente aggiornato sarà possibile caricare file codificati con codec H.264, tuttavia una volta aggiornato Flash se proviamo a inserire un'istanza del componente sullo stage vedremo che per la proprietà Source nella finestra ci fa scegliere solamente file FLV.

Figura 9. Il componente FLVPlayback consente di scegliere solo file FLV
Screenshot del pannello

Basterà però scrivere * come nome file, quindi premere il pulsante "Apri", ed ecco che verranno mostrati tutti i file e potremo comodamente scegliere il video desiderato.

Figura 10. Usando il carattere * come nome file vengono mostrati tutti i file
Screenshot del pannello

Una volta selezionato il file da visionare è importante rimuovere la spunta all'opzione "Download FLV for cue points and dimensions", in quanto stiamo caricando un file MP4 e non un file FLV.

Figura 11. L'opzione "Download FLV for cue points and dimensions" disabilitata
Screenshot del pannello

Non ci rimane che selezionare le proprietà desiderate per il componente (ad esempio la modalità di ridimensionamento del filmato) e quindi testare il file SWF.

Potremo leggere i MetaData del file caricato associando l'evento MetadataEvent.METADATA_RECEIVED all'istanza del componente FLVPlayback posizionata sullo stage; il codice per leggere e gestire i MetaData interno alla funzione sarà lo stesso visto negli esempi precedenti.

Listato 7.1. Legge i MetaDati

import fl.video.*

player.addEventListener(MetadataEvent.METADATA_RECEIVED,metaData);

function metaData(evt:MetadataEvent):void {
  for(var proprieta:String in evt.info){
    // le leggiamo e le mostriamo nel pannello output
    trace(proprieta + "=" +evt.info[proprieta]);
  }
}

L'uso del componente FLVPlayback risulta chiaramente la soluzione più comoda per offrire all'utente controlli sulla riproduzione del video poiché offre skin già pronte, tuttavia tramite la classe NetStream è eventualmente possibile interagire più a fondo con il video; anche per questa versione aggiornata del componente valgono notevoli possibilità di personalizzazione.

Va considerato che qualora avessimo bisogno di sottotitoli nel nostro video con i formati ad alta definizione al momento non è possibile usare il componente FLVPlaybackCaptioning, a meno di non memorizzare i sottotitoli in un file separato (perdendo però il vantaggio di poter includere i testi direttamente nel file video o audio).


Ti consigliamo anche