Cosa prevede la legislazione italiana sull'accessibilità dei contenuti web?

Utente HTML.it
chiede

Cosa prevede la legislazione italiana sull'accessibilità dei contenuti web?

Redazione HTML.it
risponde

L’Italia seguendo indicazioni dell’unione europea ha creato la legge 04/2004, basata sulle WCAG, chiamata anche “legge Stanca” sul nome del Ministro dell’Innovazione e delle tecnologie Lucio Stanca.
La legge 04/2004 si applica a tutte le pubbliche amministrazioni e a quelle aziende che hanno una prevalente capitalizzazione pubblica.
La 04/2004 prevede che in caso della sottoscrizione di un contratto che tratta la creazione o il rinnovo di un sito o di una pagina basata su tecnologie web, su siti pubblici, intranet o supporti come CD-ROM, quest’ultima sia creata rispettando 22 requisiti tecnici che garantiscono l’accessibilità minima.
La 04/2004 definisce anche che in caso di non rispetto dei 22 requisiti il contratto è nullo.