JAXB: substitutionGroup e validazione

In questo articolo si approfondisce la conoscenza del framework JAXB descrivendo due argomenti. Nella prima parte si mostrerà come utilizzare JAXB nel caso di schemi XML che facciano uso di un substitutionGroup, strumento che permette di includere nei documenti XML elementi non noti a priori ma generati a partire da una matrice comune. Verrà successivamente introdotta la validazione, mostrando come applicarla e che è possibile intervenire nel processo di validazione per determinarne il comportamento.

 Allegati

I Video di HTML.it

Stefano Sanna

Stefano Sanna è uno sviluppatore mobile della prima ora ed esperto di Android. Insieme a noi ripercorre le tappe che […]