Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

I software per l'iPod con Linux

Presentazione di cinque programmi che permettono di gestire la musica, le foto e i video del vostro iPod all'interno del sistema operativo Linux
Presentazione di cinque programmi che permettono di gestire la musica, le foto e i video del vostro iPod all'interno del sistema operativo Linux
Link copiato negli appunti

Le potenzialità di GNU/Linux sono infinite, è proprio il caso di dirlo. Se fino a qualche anno fa ci trovavamo di fronte ad un sistema operativo ancora un po' arretrato rispetto a quello dei concorrenti più agguerriti, al giorno d'oggi possiamo tranquillamente affermare che al sistema del pinguino non manca veramente nulla, o quasi. Addirittura, molto tempo fa, molte persone non passavano a GNU/Linux per paura di danneggiare il proprio hardware. È il caso di dire che questo accadeva anche con uno dei gadget tecnologici più riusciti della storia: l'iPod. In questo articolo vedremo quali sono i migliori cinque applicativi che permettono in maniera semplice e veloce, e soprattutto innocua, di gestire i file del vostro iPod.

Gtkpod

Si tratta di una applicazione dotata di una comoda interfaccia grafica basata sulle GTK2. Include il supporto per tutti i dispositivi dalla prima alla quinta generazione che includono: iPod mini, iPod Photo, iPod Shuffle, iPod nano, e iPod Video. Utilizza le librerie libgpod il cui scopo è proprio quello di permettere l'accesso ai contenuti di un lettore multimediale iPod. Grazie a Gtkpod è possibile inserire tutti i principali formati audio supportati dal dispositivo in questione: MP3, WAV, M4A, M4B e vari formati video. Per poter scaricare i Podcast è però necessario utilizzare un'altra applicazione; bashpodder o gpodder vanno bene per l'occasione. In più è possibile visualizzare, aggiungere e modificare le varie Cover Art, visualizzare i contenuti del lettore in base all'album, all'artista o al genere, creare e modificare playlist, incluse le smart playlist. Tra le altre caratteristiche vi è anche la possibilità di gestire la rimozione, la modifica e l'aggiornamento dei tag ID3. Interessante anche la possibilità di rimuovere ed esportare tracce audio dal proprio dispositivo oltre che al riconoscimento, opzionale, delle tracce duplicate. Per concludere è anche possibile normalizzare il volume delle tracce audio, sincronizzare le cartelle, lavorare offline sul proprio dispositivo, scrivere ed aggiornare l'iTunesDB ed esportare i vari contatti email da un programma o client mail all'iPod. Per maggiori informazioni fate riferimento alla pagina http://www.gtkpod.org/

amaroK

Amarok è sicuramente uno dei migliori lettori multimediali in circolazione per il sistema del pinguino. La "K" finale nel nome, da come avete potuto facilmente intuire, identifica la sua particolare versatilità per gli ambienti desktop KDE. Tuttavia è perfettamente funzionante e performante anche su altri ambienti desktop, GNOME in primis. Inutile elencare tutte le funzionalità di amaroK inteso come player multimediale. Tra le tante c'è ovviamente anche il supporto per gli iPod. Tutti gli utilizzatori del sistema del pinguino e del gadget di casa Apple troveranno in amaroK tutte le funzionalità di iTunes. Tuttavia alcuni riscontrano dei problemi per quanto riguarda la regolazione del volume, cosa che amaroK non supporta così bene quanto gtkpod. Per maggiori informazioni su amaroK, visitate il suo sito web ufficiale.

Yamipod

Il suo nome è l'acronimo di Yet Another iPod Manager. È un applicativo multipiattaforma, utilizzabile sia da utenti Windows che Mac OS X e ovviamente GNU/Linux. La particolarità di questo programma è quello che non ha bisogno di essere installato sul proprio computer ma può essere direttamente lanciato dall'hard drive dell'iPod su cui intendete agire. È un applicativo tradotto in ben 28 lingue. Le funzionalità sono quelle messe a disposizione anche da gtkpod. Maggiori informazioni sul suo sito ufficiale.

myPod

Si tratta di un'applicazione scritta completamente in Java, dunque portabile su qualsiasi piattaforma. Con myPod è possibile creare, editare e memorizzare un elenco di canzoni, una playlist, e definirle in base all'artista, il genere e l'anno. Fatto ciò è possibile sincronizzare quest'ultime con il vostro iPod utilizzando una velocità media di trasferimento pari a 6 mb/s. in generale ha quasi tutte le funzionalità fornite da Amarok. Maggiori informazioni su http://mypod.sourceforge.net/

GpixPod

L'ultima applicazione che vogliamo proporvi è un'applicazione cross-platform basata su PyGTK in grado di organizzare foto ed album del vostro Apple iPod video (5G). È un progetto sviluppato dall'italiano Flavio Gargiulo e grazie alle sue funzionalità può essere veramente considerato come l'applicazione complementare a GTKpod. Maggiori informazioni su http://www.gpixpod.org


Ti consigliamo anche