Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Evitare la memorizzazione della pagina in cache

Tutto quello che dobbiamo fare per non conservare dati nella cache dell'utente
Tutto quello che dobbiamo fare per non conservare dati nella cache dell'utente
Link copiato negli appunti

Per evitare la memorizzazione della pagina in cache, è possibile utilizzare l'istruzione:

<% Response.Expires = 0 %>

Purtroppo non è assolutamente detto che forzando a 0 la proprietà expires, la pagina non venga memorizzata in cache. Si prenda come esempio un server che è situato temporalmente 8 ore in avanti rispetto al client che riceve la pagina. Poichè il TTL ( time to live ) della pagina viene generato dal server, se x è l'ora di generazione della pagina e Response.Expires=0, il nostro client farà scadere la pagina a x + 8 ore.

Oltre a questo Microsoft ha dichiarato in un suo articolo nella knowledge base che Response.Expires non è sufficiente perché effettivamente una pagina scada immediatamente. Allego quindi un esempio di codice che rende efficace l'utilizzo di tale proprietà:

<%@ language="vbscript" %>
<%
Response.ExpiresAbsolute = now()-2
Response.Addheader "pragma","no-cache"
Response.Addheader "cache-control","private"
Response.Cachecontrol="no-cache"
%>
<html>
<title>Risultato della proprietà Expires</title>
<body bgcolor="#FFFFFF" text="#000000">
<hr>
<b>Valore immesso nel campo testo</b>:
<%= Request.Form("testo") %>
<br>
<br>
<b>Il server ha generato questa pagina alle</b>
<%= Time() %>
</font><br>
<hr>
</body>
</html>

scarica l'esempio


Ti consigliamo anche