Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

AfterShip: recensione, vantaggi, prezzi e alternative

Piattaforma web per i rivenditori online che desiderano automatizzare il tracciamento della spedizione e comunicare ai propri clienti lo stato di consegna.
Piattaforma web per i rivenditori online che desiderano automatizzare il tracciamento della spedizione e comunicare ai propri clienti lo stato di consegna.
Link copiato negli appunti

AfterShip è una piattaforma web per i rivenditori online che desiderano automatizzare il tracciamento della spedizione e comunicare ai propri clienti lo stato di consegna. AfterShip aiuta quindi a mantenere i clienti aggiornati e tutto in maniera automatica. I rivenditori non dovranno fare altro che integrare AfterShip all'interno dei loro siti web attraverso gli strumenti messi a disposizione per gli sviluppatori. Possibile anche aggiungere un pulsante dedicato da collocare nei siti.

AfterShip rileva automaticamente il corriere partendo dal numero di tracking dell'ordine. È possibile personalizzare il contenuto delle notifiche. AfterShip tiene aggiornati i clienti via email, SMS e Webhook.

Grazie ad una serie di filtri ed impostazioni, AfterShip permette alle aziende di tenere traccia di tutte le spedizioni in un'unica posizione. Grazie alla sua dashboard e agli strumenti di analisi, sarà possibile tenere d'occhio le spedizioni e le transazioni mentre la piattaforma gestisce automaticamente il tracking delle consegne per i clienti.

AfterShip è disponibile anche in una versione gratuita ma con una serie di limitazioni. Per un uso completo è necessario sottoscrivere un abbonamento mensile. Tra le valide alternative ShipHawk, ShipStation e Beetrack.

  • Prezzi: gratis con limitazioni o da 9 dollari al mese in su
  • Pro: interfaccia semplice, affidabile, integrazione facile con le piattaforme di vendita
  • Contro: nulla da segnalare

Sito: https://www.aftership.com
Produttore: AfterShip
Italiano:
Inglese:
Gratuita:
Premium: