Città e provincia. Bianchi e neri. Ricchi e poveri. Su queste dicotomie fiorisce il digital divide condannabile, quello cattivo, quello dannoso. Aumenta anche il digital divide tra giovani e anziani, ma questa è una contingenza inevitabile.