Come si valuta l'accessibilità?

Utente HTML.it
chiede

Come si valuta l'accessibilità?

Redazione HTML.it
risponde

L’accessibilità sia secondo le WCAG sia secondo la legge 04/2004 si valuta effettuando una serie di controlli avendo come riferimenti una lista di punti di controllo (checklist) e una procedura di controllo.
La lista dei punti di controllo nelle WCAG (nella 04/2004 ci si riferisce alle WCAG in buona parte) composta da 65 voci di controllo ed è disponibile in lingua italiana al seguente indirizzo http://www.robertoscano.info/files/wcag10.
La procedura di controllo del w3c, definita nell’appendice A delle WCAG, raccomanda una serie di controlli e validazioni da fare ed è suddivisibile in tre parti:

  1. Validazioni automatiche o semiautomatiche del codice sorgente della pagina.
  2. Verifiche di percepibilità delle informazioni tramite browser grafici vecchi e nuovi, con screen reader, con browser vocali, con immagini e senza immagini, con e senza suoni, con il mouse e senza il mouse, con frame, linguaggi di script, fogli di stile e applet java disattivati, ecc..
  3. Verifica e revisione dei contenuti, specialmente testuali per verificare la semplicità e la comprensibilità degli stessi ma anche è soprattutto l’assenza di errori d’ortografia.