CMS e framework, qual è la differenza?

Rosario
chiede

Sono uno sviluppatore alle primissime armi e cerco di districarmi tra le varie informazioni che trovo in Rete. Uno dei miei dubbi riguarda per esempio i concetti di “CMS” e “framework”. Sono sinonimi? Se no quali sono le differenze?

Claudio Garau
risponde

CMS e framework sono soluzioni per lo sviluppo molto diverse che non vanno confuse, esistono però degli aspetti nei quali questi strumenti possono concorrere per la realizzazione del medesimo progetto.

Partiamo dal concetto di CMS, un acronimo con il quale si identificano i Content Management System. In ambito Web un CMS è un’applicazione che permette di creare e gestire i contenuti di un sito Web, come per esempio un blog o un e-commerce, senza per questo possedere competenze relativamente ai linguaggi di sviluppo scelti per la realizzazione del CMS stesso.

WordPress, il più noto tra i CMS Open Source utilizzati su Internet, consente per esempio di creare un sito Web e di gestirne i contenuti senza conoscere il linguaggio con cui è stato scritto, PHP.

Un framework è invece uno strumento che fornisce librerie e tool destinati a semplificare il lavoro dello sviluppatore, non sostituisce il coding ma lo velocizza. Per poterli utilizzare è necessario essere competenti riguardo al linguaggio utilizzato per la loro realizzazione, questo perché il loro scopo è quello di rendere lo sviluppatore più produttivo, soprattutto grazie alla riutilizzabilità del codice.

Data la sua natura un framework può essere quindi utilizzato anche per la creazione di un CMS.