Che cos’è XPath?

Utente HTML.it
chiede

Che cos’è XPath?

Redazione HTML.it
risponde

XPath è il linguaggio di XSL che consente di individuare gli elementi e gli attributi di un documento XML sui quali verranno applicate le operazioni necessarie per la presentazione dei dati.
Esso svolge il compito che nei CSS ha il selettore, cioè l’elemento sintattico di una regola CSS che individua gli elementi da formattare. A differenza dei selettori CSS, peró, XPath è molto più potente e flessibile.
XPath consente di creare espressioni, dette espressioni XPath o pattern, che individuano i vari nodi dell’albero di rappresentazione di un documento XML.
Per fare qualche esempio, prendiamo in considerazione il seguente documento XML:

<?xml version=”1.0″ ?>
<libro titolo=”Corso di XML”>
<capitolo titolo=”Le regole di XML”>
<testo>Un documento XML è un documento di testo… </testo>
</capitolo>
<capitolo titolo=”Schemi XML”>
<testo>Un documento XML è valido se …</testo>
</capitolo>
</libro>

L’espressione per individuare l’elemento testo all’interno del documento è /libro/capitolo/testo.
Se vogliamo individuare l’attributo titolo dell’elemento capitolo indichiamo /libro/capitolo/@titolo.
Per selezionare uno specifico capitolo possiamo scrivere la seguente espressione: /libro/capitolo[@titolo=’Schemi XML’].
E’ possibile combinare diverse espressioni ed utilizzare numerose funzioni predefinite per scrivere l’espressione XPath che consenta di individuare l’elemento su cui verrà eseguita una elaborazione.