Eventi che segnalano il cambio di stato di alcuni elementi del DOM, come le scelte nei form o il caricamento delle pagine HTML.

I comandi break e continue servono ad ottimizzare i cicli for e while oltre che agli operatori condizionali if e switch.

Con il lifetime delle variabili durano solo finchè la finestra che le ha create rimane aperta.

Tra le stringhe occorre indicare i caratteri speciali che costituiscono un mezzo per formattare il testo.

Lista delle parole chiave che non si possono utilizzare come identificatori di dati.