Conclusioni: la gestione degli errori e le classi di utility che aiutano a scrivere codice in modo semplice e veloce.

La gestione dei database. Gli elementi connection, command, datareader e transcation per manipolare i dati senza l’ausilio dei model.