Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

B2 v.0.5.1

Sistema di News/Weblog molto sofisticato e personalizzabile
Sistema di News/Weblog molto sofisticato e personalizzabile
Link copiato negli appunti

Introduzione

Lo script in questione seppur semplice necessita di un database MySQL. La completa possibilità di personalizzare la grafica e l'estrema semplicità d'installazione e d'uso ne fanno uno script al di sopra della media. Si presume che la licenza utilizzata sia la GNU GPL 2, che permette la modifica e l'uso a patto di non modificare il copyright.

Configurazione dello script

Appena scaricato il file andarlo a decomprimere in una directory a piacere, aprire dunque il file b2config.phpe seguire le istruzioni sotto riportate:

$siteurl = "http://yourdomain.com";
Bisogna specificare l'indirizzo internet dello script (senza lo slash finale).

$blogfilename = "b2.php";
Nome del file principale per accedere alla lettura dei Blog.

$blogname="my weblog";
Nome del Weblog, ad esempio "Bob's Weblog".

$pathserver="http://yourdomain.com";
Indirizzo del server che ospita lo script.

$admin_email="you@yourdomain.com";
Indirizzo email dell'amministratore dello script.

$new_users_can_blog=0;
Abilita (1) o disabilita (0) la possibilità, per gli utenti iscritti, di lasciare commenti.

$dbname="database";
Nome del database MySQL da utilizzare per far funzionare lo script.

$dbhost="localhost";
Indirizzo del server MySQL; può essere in forma testuale (es. localhost) o numerica (es. 127.0.0.1).

$dbusername="username";
Nome utente di accesso al server MySQL; dato fornito dal proprio hoster.

$dbpassword="password";
Password di accesso al server MySQL; dato fornito dal proprio hoster.

$tableposts = 'b2posts';
$tableusers = 'b2users';
$tablesettings = 'b2settings';
$tablecategories = 'b2categories';
$tablecomments = 'b2comments';

Nome delle tabelle utilizzate all'interno del database; è possibile modificare tali valori per avere più copie dello script installate contemporaneamente.

$use_spellchecker = 1;
Abilita (1) o disabilita (0) l'utilizzo del correttore ortografico (che risiede in un file CGI).

$spellchecker_url = "http://yourdomain.com/spellchecker";
Indirizzo internet nel quale è stato installato il CGI.

$spch_url = "http://yourdomain.com/spch.js";
Indirizzo internet del file spch.js, necessario al correttore ortografico.

$require_name_email = 1;
Abilita (1) o disabilita (0) l'obbligo per chi inserisce un weblog di inserire il nome e l'indirizzo email.

$comment_allowed_tags = "<strong><i><u><strong><em><code><blockquote><p><br /><strike><a>";
Tag consentiti nel corpo di un messaggio di weblog.

$save_path='/temp'; //(for Unix)
#$save_path='c:/windows/temp'; //(for NT)

Indirizzo del server della cartella temporanea da usare per le sessioni.

$weekday[0]="sunday";
$weekday[1]="monday";
$weekday[2]="tuesday";
$weekday[3]="wednesday";
$weekday[4]="thursday";
$weekday[5]="friday";
$weekday[6]="saturday";

Variabili che contengono i giorni della settimana; è possibile fare la traduzione nella propria lingua.

$month["01"]="january";
$month["02"]="february";
$month["03"]="march";
$month["04"]="april";
$month["05"]="may";
$month["06"]="june";
$month["07"]="july";
$month["08"]="august";
$month["09"]="september";
$month["10"]="october";
$month["11"]="november";
$month["12"]="december";

Variabili che contengono i mesi dell'anno; è possibile fare la traduzione nella propria lingua.

$pathlocal="http://localhost/b2";
Indirizzo di installazione dello script sul server in locale.

Installazione sul server

Adesso caricare tutti i file sul server assicurandosi di svolgere i passi seguenti:

  • Settare a 644 il CHMOD del file b2config.php.
  • Lanciare il file b2install.php dal proprio browser inserendo nella barra degli indirizzi un indirizzo del tipo http://www.tuosito.it/b2/b2install.php.
  • Completata l'installazione del database, cancellare il file b2install.php.
  • Puntare alla pagina b2login.php ed inserire come nome utente e password la parola "admin" per accedere all'amministrazione.

Per installare lo script "Spell Checker" eseguire in sequenza queste semplici istruzioni:

  • Caricare i file presenti nella cartella spellchecker in una directory del server dalla quale è possibile utilizzare le CGI.
  • Aprire il file sproxi.ini e modificare le variabili alla voce "Main configuration variables".
  • Se non lo hai ancora fatto modifica le variabili relative al controllo ortografico nel file b2config.php.
  • Settare a 755 il CHMOD del file sproxi.cgi.

Configurazione

Utilizzo e modifica dei Template

I template, o meglio il file b2.php, devono contenere un codice particolare per richiamare i dati dallo script. Il file b2.php può essere rinominato in index.php, ed è possibile creare più pagine "template" per visualizzare i weblog.

<?php the_date() ?>
Questa è la data del messaggio, appare in forma numerica ed una sola volta in cima alla lista dei messaggi del giorno.

<?php the_time() ?>
L'ora del messaggio, appare in forma numerica secondo questo schema "hh:mm:ss".

<?php the_weekday() ?>
Visualizza in formato testuale il giorno della settimana (riferendosi all'ora del messaggio) in cui è stato creato il messaggio.

<?php the_weekday_date() ?>
Visualizza in formato testuale il giorno della settimana (riferendosi alla data del messaggio) in cui è stato creato il messaggio.

<?php the_ID() ?>
Il numero identificativo del messaggio.

<?php the_title() ?>
Il titolo del messaggio.

<?php the_content() ?>
Il testo esplicativo del messaggio.

<?php the_author() ?>
L'autore del messaggio, a seconda del settaggio nell'amministrazione possono essere visualizzati il nick, il nome di login, il nome ed il cognome reali.

<?php the_category() ?>
La categoria alla quale appartiene il messaggio; solo l'amministratore può modificare o cancellare una categoria, la categoria principale è "General".

<?php the_category_ID() ?>
Numero identificativo della categoria alla quale appartiene il messaggio; può essere utile per associare il valore ad un'immagine, un file css o uno script php.

<?php dropdown_cats() ?>
Questo è un tag speciale che visualizza una option box delle categorie; da usare all'interno di una form.

<?php list_cats() ?>
Anche questo è un tag speciale che visualizza un serie di link ad ogni categoria suddivisa per linea.

<?php the_author_email() ?>
Indirizzo e-mail dell'autore del messaggio.

<?php the_author_url() ?>
Indirizzo del sito dell'autore del messaggio.

<?php the_author_icq() ?>
Numero di ICQ Messenger dell'autore del messaggio.

<?php the_author_aim() ?>
Numero di Aol Istant Messengere dell'autore del messaggio.

<?php the_author_yim() ?>
Numero di Yahoo! Istant Messenger dell'autore del messaggio.

<?php the_author_msn() ?>
Numero di MSN Messenger dell'autore del messaggio.

<?php the_author_posts() ?>
Numero di messaggi dell'autore.

<?php the_author_login() ?>
Il nome di accesso (al B2 installato) dell'autore del messaggio.

<?php the_author_ID() ?>
Il numero identificativo (del B2 installato) dell'autore del messaggio.

<?php permalink_anchor() ?>
Visualizza un tag del tipo <a href="..."></a>, dove bisogna sostituire ai puntini l'ID identificativo del messaggio.

<?php permalink_link() ?>
Visualizza il nome del file seguito dall'ID del messaggio, deve essere inserito all'interno di un tag <a href="<?php permalink_link() ?>">testo</a>.

<?php permalink_single() ?>
Visualizza il nome del file seguito dall'ID al messaggio per intero, deve essere inserito all'interno di un tag <a href="<?php permalink_single() ?>">testo</a>.

<?php comments_link() ?>
Visualizza il testo link alla pagina dei commenti, deve essere inserito all'interno di un tag <a href="<?php comments_link() ?>">testo</a>.

<?php comments_number() ?>
Visualizza il numero di commenti riferiti ad un messaggio (esempio 5 commenti).

Necessary: <?php include("b2comments.php") ?>
Inserire questa riga se si desidera visualizzare i commenti sotto ai messaggi.

Tag per il file b2comments.php:

<?php comment_author() ?>
Nome dell'autore del commento.

<?php comment_author_email() ?>
Indirizzo e-mail dell'autore del commento (visualizza il testo, non il link).

<?php comment_author_url() ?>
Indirizzo del site dell'autore del commento.

<?php comment_author_IP() ?>
Indirizzo IP dell'autore del commento.

<?php comment_text() ?>
Testo del commento.

<?php comment_date() ?>
Data identificativa del commento.

<?php comment_time() ?>
Ora identificativa del commento.

<?php include("b2archives.php") ?>
Permette di includere il proprio archivio, visualizzando un link per linea; se la modalità archivio è settata su mensile visualizza i nomi dei mesi e l'anno relativo, se invece è settata su messaggi visualizza i titoli o (in mancanza di titolo) l'ID del messaggio.

Richiamo dello script con URL complessi

index.php?m=200107
Richiama lo script visualizzando la data "Luglio 2001".

index.php?p=50
Visualizza il messaggio con numero identificativo pari a 50.

index.php?s=blue+house
Visualizza i messaggi che contengono al loro interno le parole "blue" e "house".

index.php?cat=1
Visualizza la categoria con numero identificativo pari a 1.

index.php?withcomments=1 o ?c=1
index.php?p=50&withcomments=1

Visualizza il commento ed una form per lasciare il proprio commento sotto ad ogni messaggio. Da utilizzare congiuntamente con la variabile p=.

index.php?more=1
Visualizza una form di inserimento del testo avanzata. Da utilizzare congiuntamente con la variabile p=.

index.php?m=2000107&s=hotdog
Esempio di un utilizzo congiunto; visualizza i messaggi del Luglio 2001 che contengono la parola "hotdog".

Pannello di Controllo

Qui di seguito spiegheremo brevemente l'utilizzo dell'amministrazione, soffermandoci sui particolari più difficili o più importanti:

Da notare che sulla sinistra c'è una barra comune a tutte le sezioni che contiene il menu, il motore di ricerca, l'accesso veloce alle categorie e l'archivio.

Post/Edit

In questa pagina è presente un'area nella quale bisogna inserire il testo del messaggio, sono presenti alcuni bottoni che permettono di inserire velocemente tag per la formattazione del testo.

My Profile

Da qui possiamo modificare il proprio profilo, specificando nome, cognome, nick, email, URL, ICQ, AIM, YIM, MSN e soprattutto una nuova password di accesso.

Team

Se sono presenti altri utenti è possibile leggere il profilo dell'utente, mandargli una mail e modificare il suo LIVELLO (da un minimo di 1 ad un massimo di 10).

Options

Nelle opzioni è possibile impostare il numero di messaggi per pagina, il tipo di archivio, il fuso orario, l'Auto-BR, il formato della Data e dell'Ora.

Categories

In questa sezione possiamo Creare, Rinominare od Eliminare una categoria; la categorie servono per raccogliere i messaggi secondo eventuali aree tematiche.

Template

Permette di modificare online il template principale, ovvero il file index.php, risparmiandoci così la noia di dover utilizzare l'FTP per piccole modifiche.

Logout

Esce dall'amministrazione dello script.

Considerazioni Finali

Una sorprendente facilità di installazione, un'amministrazione piacevole e la possibilità di personalizzare completamente la grafica dello script, ne fanno un prodotto che va al di sopra della media. Inoltre può essere usato sia come WebLog che come gestore di News e permette l'utilizzo a più utenti. Unica, piccolissima pecca à la disponibilità solamente in lingua inglese, soprattutto nell'amministrazione che risulta difficile da tradurre ma che rappresenta un piccolo scoglio per gli utenti più esperti. In definitiva questo script risulta ottimo congiuntamente ad una grafica già fatta o come spunto per progetti php più ampi e completi.


Ti consigliamo anche