Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Windows 11 2022 Update: ancora problemi con NVIDIA

I problemi tra Windows 11 2022 Update e NVIDIA non sono ancora risolti, molti recensori continuano a lamentare difficoltà nei test di gioco.
I problemi tra Windows 11 2022 Update e NVIDIA non sono ancora risolti, molti recensori continuano a lamentare difficoltà nei test di gioco.
Link copiato negli appunti

Con il rilascio di Windows 11 2022 Update che è avvenuto lo scorso mese, molti computer con scheda grafica NVIDIA hanno iniziato a manifestare delle fastidiose problematiche in fatto di prestazioni, con un improvviso calo degli fps durante le sessioni di gioco.

Windows 11 2022 Update: i problemi con NVIDIA continuano

La cosa era poi stata risolta con il rilascio di una nuova versione del software GeFroce Experience da parte di NVIDIA, il quale è stato successivamente fornito in bundle con il driver Game Ready e poiché i driver sono cumulativi la correzione è stata fornita pure con l’ultimo update siglato come 522.25. Nonostante tutto, gli utenti lamentano ancora problemi.

C’è chi infatti descrive la situazione come un vero e proprio incubo per l’effettuazione dei test di gioco su Windows 11. A segnalare la cosa sono in special modo i recensori di giochi.

Si tratta perlopiù di micro-stuttering, in quanto le cifre basse dell'1% hanno subito un grande calo in alcuni dei titoli testati. Chi dichiara ciò sottolinea pure di aver effettuato un’installazione pulita di GeFroce per scongiurare ogni problema e di aver disattivato il sistema di sicurezza basato sulla virtualizzazione VBS che è nota per causare instabilità durante le sessioni di gioco e altre feature di sicurezza che Microsoft stessa ha consigliato di disabilitare.

A parte i recensori, pure gli utenti “comuni” lamentano problemi: sembrerebbero esserci difficoltà legate all'accelerazione hardware e alcuni bug relativi a FreeSync/GSync.

Sicuramente la situazione è destinata a risolversi in maniera definitiva con ulteriori update, ma nel mentre la cosa sta diventato parecchio scocciante.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche