Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Protezione Cloudflare: perché il tuo sito Web non può farne a meno?

Protezione Cloudflare? Una soluzione ideale per bloccare i temutissimi attacchi DDoS e il sovraccarico dei server.
Protezione Cloudflare? Una soluzione ideale per bloccare i temutissimi attacchi DDoS e il sovraccarico dei server.
Link copiato negli appunti

Non importa se un sito è un grande e-Commerce o un piccolo blog personale: il rischio di attacchi DDoS è concreto per qualunque piattaforma online.

Questo tipo di offensiva, attuata da cybercriminali, è costituita da una massiccia concentrazione di richieste d'accesso al sito con conseguente sovraccarico del server.

In poche parole, questo tipo di attacco informatico può rallentare un sito Web o, nel peggiore dei casi, renderlo del tutto inaccessibile.

Per contrastare gli attacchi DDoS, la protezione di Cloudflare è essenziale. Questa piattaforma, integrata con i piani Hostinger, consente di utilizzare un vero e proprio firewall DNS per bloccare eventuali offensive, limitando o annullando i potenziali danni delle stesse.

Tale sistema infatti va letteralmente ad "assorbire" l'eccesso di richieste d'accesso, ammortizzando in maniera efficace le azioni malevole di hacker o simili.

La protezione Cloudflare è ideale per contrastare i temuti attacchi DDoS

Cloudflare non offre solo protezione, ma permette di alleggerire il peso del traffico sul sito, permettendo di mantenere la velocità di caricamento delle pagine elevata anche in caso di molti visitatori presenti sulla piattaforma.

Ovviamente, questo vantaggio è solo uno dei tanti legati a Hostinger. Questo provider, uno dei più apprezzati dell'intero settore, è in grado di offrire standard qualitativi difficilmente raggiunti da altre aziende.

Si parla di diversi piani, capaci di soddisfare sia il webmaster amatoriale che chi intende gestire e-Commerce da decine di migliaia di visite al giorno. In tal senso, soprattutto chi intende utilizzare come CMS WordPress, è in grado i ottenere svariati vantaggi come:

  • un sistema di installazione semplificata di WP;
  • un builder integrato;
  • LiteSpeed Cache (un plugin per velocizzare i caricamenti di WordPress).

I piani più avanzati poi, offrono anche strumenti professionali che permettono lo staging di un sito WP, ovvero la possibilità di ottenere un ambiente protetto in cui effettuare test e modifiche senza il rischio di perdere dati o compromettere il funzionamento del sito stesso.

A rendere ancora più interessanti i piani di Hostinger vi è l'attuale promozione.

In tal senso, a seconda della sottoscrizione scelta, è possibile ottenere sconti che raggiungono l'81%.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche