Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Una VPN a casa è utile? 4 motivi per averla

Installare una VPN sul router di casa è vantaggioso? Ne vale la pena? Rispondiamo a queste domande con 4 motivi.
Installare una VPN sul router di casa è vantaggioso? Ne vale la pena? Rispondiamo a queste domande con 4 motivi.
Link copiato negli appunti

L'obiettivo di una VPN è quello di crittografare il traffico Internet attraverso un tunnel sicuro che nasconda i nostri dati personali e attività online. Normalmente, un servizio VPN utilizza un'applicazione o un'estensione browser per funzionare, distinguendo un dispositivo dall'altro. Esiste tuttavia un metodo per proteggere tutti i device contemporaneamente, anche quelli che non possono fisicamente utilizzare un'app: installare la VPN sul router di casa. I vantaggi sono molteplici, ma il team di ExpressVPN ne ha individuati quattro in particolare. Te ne parleremo in questo articolo.

Perché dovresti utilizzare una VPN anche a casa

Proteggerti dal tuo ISP: questo è il primo motivo. Tutto ciò che facciamo in rete viene, nostro malgrado, monitorato dal nostro provider dei servizi (ISP). Il regolamento europeo e quello del garante della protezione dati personali in Italia obbliga infatti l'ISP a mantenere un log del traffico Internet di tutti gli utenti. Una VPN permette invece di mantenere la navigazione sicura e lontana dagli sguardi “indiscreti”.

Il secondo motivo riguarda invece la velocità della connessione Internet. Può capitare, infatti, che l'ISP rallenti deliberatamente la velocità, dando così vita a fastidi e problemi – soprattutto quando utilizziamo certi servizi come Netflix o YouTube. È possibile aggirare queste limitazioni attraverso una VPN, così come – sempre grazie a una rete privata – puoi accedere ai contenuti senza limitazioni geografiche. E questo è il terzo motivo: connettendoti a uno dei server messi a disposizione dal servizio VPN, puoi “ingannare” un server facendogli credere di essere connesso da un luogo diverso. Tra i vantaggi c'è la possibilità, ad esempio, di accedere ai cataloghi streaming disponibili in altri Paesi.

Il quarto e ultimo motivo lo abbiamo già accennato in precedenza: con una VPN puoi proteggere tutti i tuoi dispositivi di casa, non solo PC e telefono. Assistenti vocali, lampadine, videocamere smart come tutti i device connessi alla rete corrono il rischio di essere hackerati. Sebbene si tratti di una possibilità piuttosto rara, non significa che non possa mai accadere. Perciò utilizzare una VPN domestica non soltanto proteggerà i classici computer, telefonino o tablet, ma anche tutti gli altri dispositivi IoT.

vpn home expressvpn

Come installare una VPN sul router di casa

Innanzitutto è necessario individuare una VPN che offra questo servizio, come ExpressVPN. I vantaggi nell'installarla direttamente sul router anziché su singolo device sono molteplici:

  • ogni dispositivo che si connette tramite Wi-Fi è protetto, senza limiti di numero
  • i dispositivi che normalmente non possono utilizzare una VPN ottengono così tutti i vantaggi di sicurezza
  • non devi ricordarti di attivare la VPN: basta connettersi alla rete per essere automaticamente protetti

È possibile installare ExpressVPN direttamente sul router oppure acquistarne uno che lo abbia già installato. Se sei abbonato al servizio, non dovrai sostenere alcun costo aggiuntivo per utilizzarlo sul tuo router. Sottoscrivere un abbonamento è semplicissimo: basta collegarsi a questo link, otterrai così anche uno sconto sul piano 12 mesi che pagherai soltanto 8,57 euro al mese invece di 13,34. Avrai accesso a tutte le app di ExpressVPN, tutte le funzionalità e i server, assistenza clienti 24/7 e larghezza di banda illimitata ad alta velocità.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Ti consigliamo anche