Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Linux 5.18-rc4 rilasciato

Linux 5.18-rc4: ecco tutte le novità presenti in questa quarta release candidate. Secondo Linus Torvalds lo sviluppo sta procedendo a gonfie vele.
Linux 5.18-rc4: ecco tutte le novità presenti in questa quarta release candidate. Secondo Linus Torvalds lo sviluppo sta procedendo a gonfie vele.
Link copiato negli appunti

Linus Torvalds, il leader del progetto Linux, ha rilasciato una nuova testing release del kernel del Pinguino. Linux 5.18-rc4  implementa alcune patch e bugfix che stabilizzano il codice sorgente e correggono delle vulnerabilità di sicurezza emerse in queste settimane di sviluppo. Questa quarta release candidate rientra perfettamente nella tabella di marcia stabilita dai coder del kernel. La versione stabile di Linux 5.18 è davvero molto attesa dagli utenti delle distribuzioni, questo perché porta con se diverse innovazioni di rilievo per quanto riguarda il newtorking subsystem, tramite una serie di nuovi driver, e per l’HID (Human Interface Devices) subsystem, grazie all'espansione del supporto ad un vasto bacino di tastiere Apple e Razer. Oltretutto Linux 5.18 benefica anche del codice per il Process Adaptive autoNUMA, una funzionalità dedicata alle CPU AMD che permette un considerevole aumento delle prestazioni del sistema, in special modo con i processori della serie Epic.

All'interno della sua consueta release note il "dittatore benevolo" Linus Torvalds dichiara di essere soddisfatto del lavoro svolto fino ad oggi dal team di developer. Secondo il suo parere tale build rientra senza problemi nel normale ciclo di sviluppo del progetto. Ecco il suo commento nello specifico:

"Settimana abbastanza lenta e tranquilla, il che mi fa solo sospettare che succederà qualche imprevisto a breve. Tuttavia le cose, probabilmente, stanno semplicemente andando molto bene in tale ramo di sviluppo. Dopo tutto gli imprevisti accadono solo "occasionalmente". In tale build è stato eseguito il merge di una serie, abbastanza ridotta, di commit. Anche il diffstat è stato piuttosto esiguo. La patch di maggiore rilievo riguarda l'eliminazione di alcuni file "zombie". Tali dati in realtà erano già stati cancellati in passato ma per errore sono stati reinseriti nelle scorse release. "

Dunque, secondo quanto dichiarato dal leader del progetto, in Linux 5.18-rc4 le modifiche e gli aggiornamenti sono sparsi ovunque, semplicemente non sono cosi grossi da spiccare. Gran parte degli upgrade riguarda il supporto alle architetture, inoltre sono stati aggiornati anche un paio di driver per delle periferiche hardware e sono stati introdotti alcuni bugfix inerenti alla gestione dei file system, del memory management e del networking subsystem.

Ti consigliamo anche