Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Java 14: Pattern matching, packaging e ZGC

Tutte le novità di Java 14, ultima versione del noto linguaggio di programmazione implementato da Oracle
Tutte le novità di Java 14, ultima versione del noto linguaggio di programmazione implementato da Oracle
Link copiato negli appunti

Il team di Oracle ha rilasciato la nuova stable release di Java JDK 14, ovvero quell'insieme di strumenti utilizzati dai developer per realizzare programmi basati su Java.

Ad annunciare la disponibilità di Java 14 è stato, Georges Saab, il Vice Presidente della divisione Development di Oracle tramite un articolo pubblicato sul blog ufficiale dell'azienda:

Java 14 porta con sé diverse novità che permettono di migliorare la produttività degli sviluppatori. Inoltre con tale release stiamo vendendo anche i primi grandi risultati provenienti dal Project Panama, grazie ad una serie di nuove API, e dal Project Amber, con l'introduzione del Pattern matching.

Durante il 2018 il team di Oracle avviò diversi progetti che avevano l'obbiettivo di revisionare e attualizzare la piattaforma Java. In particolare il Project Panama era volto a migliorare le connessioni tra i programmi Java e i sistemi di API non nativi della piattaforma. Mentre il Project Amber puntava all'esplorazione delle caratteristiche del linguaggio Java orientate alla produttività, come i valori letterali di stringhe non elaborate, le espressioni switch, il pattern matching e i record.

Pattern matching

In questa nuova versione di Java è stato introdotta, anche se in forma di anteprima, la funzionalità di pattern matching per gli instanceof operator. Tale feature è stata pensata per aiutare i programmatori a scrivere codice in modo più conciso e per prevenire gli errori che possono emergere durante le operazioni di reimmissione delle type information.

Packaging Tool

In Java 14 è possibile usufruire di un nuovo packaging tool. Questo strumento permette ai developer di pacchettizzare e di distribuire le applicazioni Java usando i formati specifici delle varie piattaforme software.

ZGC per Windows e MacOS

ZGC (Z Garbage Collector) è finalmente disponibile su Windows e MacOS. Fondamentalmente ZGC è un concurrent garbage collector, dunque tutti i carichi di lavoro vengono svolti mentre i thread Java sono in esecuzione. Questa caratterista permette di limitare notevolmente l'impatto delle operazioni di garbage collection sul tempo di risposta dell'applicazione Java.

Ti consigliamo anche