Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Google Drive, ecco come eseguire il backup dei tuoi dati

Trasferire velocemente tutti i file da Google Drive a pCloud? Ecco come fare grazie al sistema di backup integrato.
Trasferire velocemente tutti i file da Google Drive a pCloud? Ecco come fare grazie al sistema di backup integrato.
Link copiato negli appunti

Chiunque sottoscriva un account Google avrà a disposizione anche 15 GB di spazio cloud gratuito. Questo servizio, lo conosciamo tutti, si chiama Google Drive. Molto comodo, non fosse per un piccolo "difetto": per archiviare file più pesanti è necessario sottoscrivere un abbonamento, vincolando l'utente a un pagamento ricorrente per accedere ai suoi dati.

Una alternativa interessante è offerta da pCloud, uno dei principali provider nel settore del cloud storage, che offre piani non in soluzione di abbonamento ma bensì a vita. Ti basterà effettuare un solo pagamento per avere uno spazio cloud a tua disposizione per sempre, senza alcun costo aggiuntivo. Anche se hai archiviato gran parte dei tuoi file su Google Drive, sappi che esiste un metodo velocissimo per trasferirli direttamente sul tuo nuovo account pCloud, senza dover scaricare tutto da zero.

Come trasferire immagini, video e documenti da Google Drive

Innanzitutto dovrai avere un account pCloud e acquistare uno dei piani a disposizione. Il più economico è "Premium" da 500 GB, in offerta a 200 euro. Per chi necessita di più spazio c'è "Premium Plus" da 2 TB a 400 euro. Entrambi i pagamenti sono da intendersi una tantum: accedi all'offerta e registrati a pCloud cliccando qui.

Una volta iscritto e attivato il tuo account, potrai iniziare il backup di Google Drive. Segui questi passaggi:

  1. Apri il tuo account di pCloud e accedi alla dashboard personale. Raggiungi quindi la sezione "Backup" dal menu a sinistra clicca su "Third-party".
  2. Avvia il backup di Google Drive. Sulla schermata che ti apparirà, seleziona dall'elenco Google Drive e premi sull'interruttore. Ti verrà chiesto di effettuare l'accesso al tuo account Google: non preoccuparti, è sicuro.
  3. Tutto pronto: i tuoi file sono ora su pCloud. Dopo aver acconsentito e fatto clic su "Esegui Backup", inizierà il processo di trasferimento. Potrai monitorarlo in qualsiasi momento e potrebbe richiedere diverso tempo a seconda della quantità di file.

pcloud

Perché scegliere pCloud al posto di Google Drive?

Non solo spazio di archiviazione: pCloud offre una serie di funzionalità e vantaggi utilissimi. Dalla sincronizzazione automatica con tutti i dispositivi, all'estensione della memoria dell'hard disk del tuo computer, condivisione file tramite link brandizzati o cartelle, di cui potrai anche verificare tutte le statistiche. Ogni file caricato è soggetto a protocollo di protezione TLS/SSL e pCloud applica crittografia 256-bit AES per tutti i file (che sono salvati in cinque copie su server differenti).

Ovviamente il vantaggio principale risiede nella modalità di acquisto a vita, che fanno di pCloud un ottimo prodotto per ogni evenienza. Clicca qui per saperne di più su pCloud e tutte le sue funzionalità.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche