Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Come liberare spazio su WhatsApp (Android e iPhone)

Il tuo smartphone ha la memoria piena: come fare? Ecco come liberare spazio su WhatsApp senza perdere foto e video.
Il tuo smartphone ha la memoria piena: come fare? Ecco come liberare spazio su WhatsApp senza perdere foto e video.
Link copiato negli appunti

Non c'è nulla di più fastidioso di una notifica di memoria esaurita che proprio non vuole andarsene, nemmeno dopo aver eliminato video e fotografie dalla galleria e cancellato applicazioni inutili. E se ti dicessimo che il problema di spazio potrebbe essere causato da una delle app di messaggistica più amate? Parliamo proprio di WhatsApp, da tantissimi anni immancabile icona presente in ogni smartphone d'Italia – e del mondo. Di eliminarla, quindi, proprio non se ne parla: allora come fare spazio senza rinunciare alle chat di tutti i giorni? Ecco due trucchetti per liberare la memoria di WhatsApp senza perdere foto e video.

Effettua un backup

Prima di fare qualsiasi operazione, dovresti effettuare un backup dei tuoi file e salvarli in un luogo sicuro e sempre accessibile. Il peso di WhatsApp, infatti, non è dovuto dall'app in sé ma è determinato dai media inviati. Quindi fotografie, video e immagini sono la vera zavorra, soprattutto se consideriamo che per ogni media inoltrato di conversazione in conversazione, WhatsApp crea una nuova copia che va ad aggiungersi inevitabilmente al peso finale dell'app.

Il nostro consiglio è di utilizzare uno spazio di archiviazione cloud. Tra le diverse soluzioni online, un ottimo provider è pCloud: oltre alla versione gratuita (con spazio, però, limitato), offre tre piani a vita da 500 GB, 2 TB e 10 TB a prezzi piuttosto contenuti. Tra i vantaggi troviamo infatti l'assenza di un abbonamento (pCloud è a vita e, una volta acquistato il piano desiderato, sarà tuo per sempre); inoltre, grazie alla sincronizzazione automatica, ogni file caricato sarà sempre disponibile su tutti i tuoi dispositivi collegati. Perciò, anche se li cancelli dalla galleria o da WhatsApp, potrai sempre trovarli nel tuo spazio pCloud. Degna di menzione anche la condivisione link, perfetta per inviare immagini senza appesantire l'app.

Come liberare spazio di archiviazione WhatsApp (Android)

Una volta effettuato il backup, potrai iniziare a liberare spazio di archiviazione eliminando gli elementi più grandi o quelli inoltrati molte volte. Se scegli di eliminare un elemento, questo verrà cancellato dai tuoi media di WhatsApp, ma potrebbe essere ancora salvato sul dispositivo. Perciò se possiedi più copie di un file, dovrai cancellarle tutte per liberare spazio.

  1. Nella scheda “Chat”, fai tap sui tre puntini in alto a destra e poi su “Impostazioni”
  2. Tocca “Spazio e dati” e poi “Gestisci spazio”
  3. Dopodiché premi “Inoltrato molte volte” – “Oltre 5 MB” oppure seleziona un chat specifica
  4. Ora potrai scegliere se eliminare tutti gli elementi toccando “Seleziona tutti” oppure i singoli elementi, toccando e tenendo premuto quello che desideri eliminare (potrai selezionarne altri per cancellarne più contemporaneamente)
  5. Tocca “Elimina”; seleziona “Elimina le copie” per eliminare anche i duplicati.

Potrai cancellare i file anche utilizzando la funzione di ricerca: ti basterà premere su “Cerca” e poi foto, video o documenti. Tocca l’elemento che desideri eliminare, poi i tre pallini “Altro” ed “Elimina”.

Come liberare spazio di archiviazione WhatsApp (iPhone)

Il procedimento è pressoché identico a quello per i dispositivi Android.

  1. Vai nelle impostazioni di WhatsApp
  2. Tocca “Spazio e dati”, poi “Gestisci spazio”
  3. Premi “Oltre 5 MB”, “Inoltrato molte volte”, oppure seleziona una chat specifica
  4. A questo punto puoi scegliere se selezionare tutti gli elementi con “Seleziona tutto” ed eliminarli in una volta, oppure se eliminarli singolarmente
  5. Se hai selezionato elementi duplicati, tocca “Elimina elemento ed eventuali copie”

Anche in questo caso è possibile eliminare tramite ricerca. Nella scheda Chat scorri verso il basso per visualizzare la barra di ricerca, poi tocca Foto, Video o Documenti. Tocca l’elemento che desideri eliminare e seleziona “Elimina per me”.

Perché liberare spazio su WhatsApp?

Quando lo spazio di archiviazione è troppo basso, anche WhatsApp potrebbe non funzionare come si deve, con il rischio di non poter più accedere alle chat finché il problema non viene risolto. Ti consigliamo, quindi, di salvare sempre i tuoi file all'interno di uno spazio di archiviazione cloud come pCloud: così non dovrai più pensare alla memoria esaurita e – nel caso di emergenze – puoi sempre recuperare le tue fotografie in qualsiasi momento.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Ti consigliamo anche