Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Windows Terminal: ora supporta i temi personalizzati

Microsoft ha aggiornato Windows Terminal introducendo una nuova funzione che consente di creare temi completamente personalizzati.
Microsoft ha aggiornato Windows Terminal introducendo una nuova funzione che consente di creare temi completamente personalizzati.
Link copiato negli appunti

Nel corso delle ultime ore Microsoft ha rilasciato una nuova versione di Windows Terminal, andando a implementare una funzionalità che, sebbene non propriamente di vitale importanza, era attesissima da parte degli utenti: la possibilità di creare e usare temi personalizzati. In questo modo si può modificare l’aspetto delle schede, dalla finestra e persino lo sfondo dell’interfaccia dell’applicazione.

Windows Terminal: arriva il supporto ai temi personalizzati

Va tuttavia tenuto presente che, a meno di non essere degli sviluppatori, la creazione dei temi può non rivelarsi un procedimento semplice. I temi sono modificabili solo utilizzando un file JSON e vengono mostrati nel menu a discesa per la scelta del tema delle impostazioni dello strumento.

Un'altra cosa da tenere presente è che Microsoft ha cambiato pure i colori predefiniti in Windows Terminal, al fine di conferirgli un aspetto più coeso. Lo strumento ha anche un nuovo motore di rendering del testo che supporta il grassetto, la sottolineatura, il testo barrato e i collegamenti ipertestuali.

Per chi non lo sapesse oppure non lo ricordasse, il colosso di Redmond ha originariamente lanciato Windows Terminal per Windows 10 nel 2019, dopo un annuncio a sorpresa che ha fatto la gioia degli sviluppatori alla conferenza annuale Build di Microsoft. Attualmente è impostato come strumento predefinito per agire da riga di comando su Windows 11, sostituendo l'host della console di Windows esistente. Diversamente da quest'ultima, Windows Terminal supporta più schede della console e permette di scegliere tra la shell cmd, PowerShell e le shell delle distro Linux installate mediante il sottosistema WSL.

Ti consigliamo anche