Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Windows 11: disponibile la build 25158, ecco le novità

Microsoft ha rilasciato la build 25158 di Windows 11 per gli iscritti al canale Dev del programma Insider, ci sono diverse piccole novità.
Microsoft ha rilasciato la build 25158 di Windows 11 per gli iscritti al canale Dev del programma Insider, ci sono diverse piccole novità.
Link copiato negli appunti

Microsoft ha da poco annunciato la disponibilità della build 25158 di Windows 11 per gli iscritti al canale Dev del programma Insider. La nuova versione del sistema operativo porta in dote varie novità, pur non comportando alcun particolare aggiornamento delle funzioni. Spiccano l’aggiunta di un badge di notifica tra i widget e tre possibili versioni per le funzionalità di ricerca nella barra delle applicazioni.

Windows 11: le principali novità della build 25158

Andando più in dettaglio, come visibile nel seguente screenshot, Microsoft ha scelto di aggiungere un badge di notifica indicante un aggiornamento per i widget di Windows 11 che sono delle schede che mostrano vari tipi di contenuti, permettendo all’utente di evitare il passaggio tra app e siti Internet. Per poterli aprire, basta passare il puntatore del mouse sull’icona del meteo sita nell’angolo sinistro della barra delle applicazioni e la presenza del badge può essere utile per determinare in anticipo se compiere quest'azione o meno.

Windows 11 badge widget

Per quel che riguarda la modifica alla funzione di ricerca nella barra delle applicazioni, sulla base dei feedback ricevuti, Microsoft ha deciso di implementare dei cambiamenti, mostrati nello screenshot sottostante, per cui alcuni insider vedranno tre versioni: un’icona e due barre di ricerca con differente larghezza.

Windows 11 ricerca

Tra le altre novità, vi è l’aggiunta al supporto per il protocollo DNS over TLS (DoT), alternativo al DNS over HTTP (DoH), con l’attivazione che avviene da riga di comando.

È stata poi rilasciata la nuova applicazione Fotocamera (che giunge alla versione 2022.2206.2.0), che adesso supporta la scansione di codici a barre e QR code, e la nuova applicazione Media Player (che giunge alla versione 11.2206.30.0), che supporta il ripping dei CD audio nei formati AAC, WMA, FLAC e ALAC.

Da notare che attualmente non è noto se e quando le novità segnalate saranno effettivamente disponibili per tutti gli utenti, ma probabilmente sarà necessario aspettare il rilascio dell’ampiamente chiacchierato aggiornamento Sun Valley 3 (ovvero Windows 11 23H2).

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Ti consigliamo anche