Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Ubuntu 23.04 “Lunar Lobster”: ecco le date di rilascio ufficiali

Ubuntu 23.04 “Lunar Lobster”: ecco la roadmap completa
Ubuntu 23.04 “Lunar Lobster”: ecco la roadmap completa
Link copiato negli appunti

Lo sviluppo del prossimo ramo di sviluppo di Ubuntu è ufficialmente iniziato. Canonical ha infatti dato il via annunciado il codename della prossima stable release ovvero Ubuntu 23.04 “Lunar Lobster”. Si tratterà di una normale versione semestrale, che sarà supportata fino a gennaio 2024, dunque non di una LTS (Long Term Support) come Ubuntu 22.04. L'edizione stabile Ubuntu 23.04 “Lunar Lobster” dovrebbe vedere la luce il 20 aprile 2023. Questa è la trentottesima incarnazione di Ubuntu, si tratta di un'importante traguardo per l'azienda guidata dal CEO Mark Shuttleworth.

Secondo la release schedule pubblicata dal team di coder Canonical la versione beta di Ubuntu 23.04 “Lunar Lobster” dovrebbe essere resa pubblica il 30 marzo 2023. Mentre per quanto riguarda il Feature Freeze, con annesso Debian Import Freeze ovvero l'importazione definitiva dei pacchetti provenienti dai repository software dal ramo testing della "distribuzione universale", questo è stato programmato per il 23 febbraio 2023 mentre l'altra importante milestone è rappresentata dal Kernel Freeze, ovvero la data in cui si decide concretamente che build del kernel Linux adottare, che invece è stata impostata per il 6 aprile 2013 cosi da avere accesso all'edizione più recente prima di arrivare al Final Freeze, previsto per il 13 aprile 2023, che terminerà di fatto tutte le integrazioni di nuove funzionalità e consentirà ai developer di focalizzarsi unicamente sulla stabilizzazione del codice sorgente.

Ovviamente è ancora presto per capire quali saranno le nuove funzionalità inserite in Ubuntu 23.04 “Lunar Lobster” tuttavia è possibile fare qualche previsione. Ad esempio si può dire con relativa certezza che verrà implementato GNOME 44, la cui stable release è prevista per il 22 marzo 2023, oltre a Linux 6.2, che dovrebbe fare capolinea a meta febbraio 2023, ed al nuovo graphical package manager scritto in Flutter. Oltretutto nei repository di Ubuntu 23.04 “Lunar Lobster sarà quasi certamente possibile reperire: GCC 13, che verrà utilizzato come optional system compiler,  LLVM 16, Python 3.11, GNU Binutils 2.40, GNU C Library 2.37, OpenLDAP 2.6, Go 1.20 e PolicyKit 122.

Ti consigliamo anche