Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Samsung Galaxy Z Fold4: il mobile prende la giusta piega

Link copiato negli appunti

Il mondo dei professionisti ha un nuovo smartphone a disposizione. A ben guardare, anche il mondo dei developer potrebbe averlo. Le caratteristiche uniche del nuovo Samsung Galaxy Z Fold4, infatti, strizzano l'occhio a questo tipo di pubblico, mettendo a disposizione un arsenale di funzioni e specifiche tali da predisporre un dispositivo unico nel suo genere.

Samsung Galaxy Z Fold4

7,6 pollici edge-to-edge sono ciò che è possibile creare su di uno smartphone grazie ai nuovi schermi pieghevoli. Samsung nello specifico è riuscito a sviluppare una pellicola ben più sottile di un capello, sulla quale ogni singolo difetto produttivo è stato corretto per ottenere un display tanto elastico quanto resistente. La reingegnerizzazione della cerniera che unisce i due lembi è l'elemento in grado di garantire la bontà della curvatura, impermeabilizzando al pulviscolo la parte più delicata dell'intero dispositivo: un cambio di marcia importante che assicura sulla durata di una pellicola oggi certificata per decine di migliaia di piegature per svariati anni di utilizzo continuo.

Samsung Galaxy Z Fold4

Il foldable Samsung conferma la propria versatilità grazie ad una piega centrale che consente non solo di moltiplicare lo spazio disponibile sullo schermo, ma anche di utilizzare lo smartphone in più formati: se chiuso, si può utilizzare lo schermo esterno di preview per selfie, notifiche e messaggi; se semi-aperto, può essere appoggiato come un laptop usando una interfaccia divisa in due (una come tastiera, l'altra come display); se aperto completamente, diventa un'interfaccia completa utilizzabile anche in multitasking. Quest'ultima opzione è facilitata infatti dalla nuova taskbar inferiore che permette, tramite semplice drag&drop, di trascinare le app sulla superficie e veder riadattato automaticamente lo spazio ospitando tutti i contenuti di cui si necessita.

Samsung Galaxy Z Fold4

Fotocamera di qualità, 12GB di RAM al servizio del processore Snapdragon e tagli di memoria da 256 e 512GB. Il prezzo parte da 1879 euro, prezzo che a molti potrà apparire elevato, ma che in realtà ben rispecchia le potenzialità di uno smartphone decisamente unico nel suo genere. Il potenziale che lo Z Fold4 è in grado di offrire, infatti, è quello di un dispositivo ideale per la produttività, pensato tanto per il gaming quanto per lo streaming video nel tempo libero: un display di grande potenziale che cela una fotocamera nascosta invisibile all'occhio (e quindi perfettamente integrata, senza notch né interruzioni sull'immagine).

Il nuovo Samsung Galaxy Z Fold4 è disponibile da oggi in pre-order: fino al 26 agosto sarà possibile prenotarlo ottenendo una cifra di trade-in da 150 euro (sconto disponibile per chi ha un vecchio smartphone da rottamare) più, a scelta, 6 mesi di DAZN o 1 anno di Netflix con i quali mettere alla prova il generoso schermo pieghevole del device.

Samsung Galaxy Z Fold4

Questi i prezzi ufficiali al lancio:

  • Samsung Galaxy Z Fold4 12GB + 256GB a 1.879 euro;
  • Samsung Galaxy Z Fold4 12GB + 512GB a 1.999 euro;
  • Samsung Galaxy Z Fold4 12 GB + 1TB a 2.249€ (esclusivamente su Samsung.com).

Adottare un pieghevole significa entrare in una nuova dimensione del mobile: scegliere lo Z Fold4 significa dotarsi di uno dei dispositivi di maggior potenziale sul mercato, un'interfaccia simile a un tablet che attinge a piene mani dal mondo desktop. Ma resta uno smartphone, di dimensioni tascabili, compatto nella forma e ambizioso nella visione. Fratello maggiore del parallelo Flip4, il Fold4 è carico di ambizioni e fa delle novità di design (in termini di funzionalità e interfaccia) il punto forte di questo nuovo balzo generazionale.

Ti consigliamo anche