Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Microsoft Teams: sotto accusa dell'Antitrust, indagine in Europa

Secondo fonti informate sui fatti, la Commissione europea sta per avviare un'indagine su Microsoft Teams dopo la denuncia di Slack del 2020.
Secondo fonti informate sui fatti, la Commissione europea sta per avviare un'indagine su Microsoft Teams dopo la denuncia di Slack del 2020.
Link copiato negli appunti

A novembre corso, avevano iniziato a circolare indiscrezioni in Rete secondo cui Microsoft sarebbe presto stata sottoposta a un’indagine da parte della Commissione europea in seguito all’accusa di concorrenza sleale avanzata nel 2020 da parte di Slack per aver introdotto Microsoft Teams nel pacchetto Office 365 e aver danneggiato in modo intenzionale un concorrente che poteva risultare assai problematico per il colosso di Redmond. Adesso, a quanto pare, l’indagine potrebbe venire ufficializzata.

Microsoft Teams: l'indagine in Europa potrebbe venire ufficializzata

Stando infatti a quanto riferito da Politico, sulla base di una fonte che sembra essere ben informata sui fatti, la Commissione europea sta preparando una dichiarazione nella quale elencherà i punti critici del comportamento tenuto da Microsoft.

A sostengo della cosa, pare che nelle ultime settimane la Commissione abbia chiesto un accesso agli atti ai clienti e alle aziende rivali di Microsoft per trovare le prove che verranno utilizzate per il caso, una pratica questa che generalmente viene messa in atto prima dell'avvio di un'indagine.

Un portavoce della Commissione ha confermato che gli accertamenti sul caso sono attualmente in corso, mentre Microsoft non ha dato alcuna risposta ad una richiesta di chiarimenti che è stata avanzata.

Va ricordato che Microsoft ha già ricevuto dall’Europa multe per un totale di 2,2 miliardi di euro. In tempi recenti, poi, l'antitrust ha avviato un’indagine approfondita sull’acquisizione di Activision Blizzard.

Da tenere presente che il colosso di Redmond aveva cercato di acquisire Slack per 8 miliardi di dollari all’inizio del 2016, ma l'operazione non è andata in porto. Qualche mese dopo è stato poi annunciato Microsoft Teams.

Ti consigliamo anche