Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Jdrivesync, un client GDrive per Linux

Link copiato negli appunti

Google Drive (GDrive) è un servizio per lo storage remoto e la sincronizzazione utilizzato ormai da milioni di utenti; Mountain View ha pubblicato il client desktop per Windows e OS X, tuttavia per Linux non vi è traccia di una soluzione simile.

Per motivo questo la community delle distribuzioni ha provveduto da sola, dunque sono nati diversi client desktop indipendenti, uno di questi è Jdrivesync.

Jdrivesync è attualmente in beta e potrebbe presentare ancora bug gravi, quindi chi fosse interessato a provarlo dovrà prendere in considerazione che questo programma potrebbe inficiare la stabilità del proprio ambiente di lavoro. Si tratta di un´applicazione scritta in Java che offre la possibilità di sincronizzare tramite riga di comando i propri file caricati sulla piattaforma di Big G.

Al contrario degli altri client Jdrivesync non scarica la lista dei file prima di iniziare la sincronizzazione, ma sincronizza direttamente tutte le cartelle con all´interno i file. Jdrivesync supporta anche più di un utente e il partial sync ovvero la possibilità di scaricare solo alcuni file delle varie directory oppure soltanto specifiche cartelle.

Come anticipato, tale tool che si usa esclusivamente tramite shell, dunque, per il momento non è disponibile una GUI come per i client su Windows e OS X. Ma essendo il progetto ancora in pieno sviluppo non è escluso che in futuro esso non possa evolvere diventato più user friendly.

Via linuxblog.darkduck.com

Ti consigliamo anche