Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Codici QR facili con DuckDuckGo

Link copiato negli appunti

DuckDuckGo, il motore per le ricerche completamente anonime che non traccia il comportamento degli utenti, è salito agli onori della cronaca pochi mesi fa, quando è stato indicato come alternativa valida a Google nelle ore immediatamente successive allo scandalo NSA. Oggi, però, il servizio torna sulla stampa per una funzione non immediatamente connessa alla privacy o alla sicurezza, bensì all'utilità quotidiana: i codici QR. DuckDuckGo, infatti, è ora in grado di generare QR Code - quel riquadro ad aree nere che può essere ripreso da scanner o fotocamere per ottenere un'URL o informazioni aggiuntive - in modo rapidissimo.

Solitamente serve del software idoneo per tradurre del testo in codice QR, anche se la procedura non è mai troppo impegnativa. Con DuckDuckGo, tuttavia, non vi è più bisogno di scaricare applicazioni, bensì basta inserire un indirizzo nella barra di ricerca. Ecco la procedura:

  • Collegarsi a DuckDuckGo con qualsiasi browser oggi in uso;
  • Scrivere l'indirizzo, o il testo, che si vuole trasformare in codice anticipandolo dalla sigla "qr";
  • Salvare il codice QR generato.

Di seguito un esempio di QR code ottenuto con il motore di ricerca: sottoponendolo a scansione con l'obiettivo fotografico del proprio smartphone e avvalendosi di una delle tante app per leggere i codici in questione, si verrà diretti sull'homepage di HTML.it.

Codice QR

Si sottolinea come il codice visuale generato non solo possa essere scaricato per l'uso locale, ma come sia anche facilmente condivisibile con i propri contatti o pubblicato sui siti web di preferenza. Il servizio, infatti, provvede a fornire un comodo link per lo sharing e l'utilizzo anche al di fuori del motore di ricerca stesso.

Fonte: GHacks

Ti consigliamo anche