Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Asahi Linux: in arrivo il supporto alle OpenGL 2.1 su Apple M1 ed M2

Asahi Linux: entro la fine dell'anno dovrebbero essere ultimati i lavori di porting per le OpenGL 2.1
Asahi Linux: entro la fine dell'anno dovrebbero essere ultimati i lavori di porting per le OpenGL 2.1
Link copiato negli appunti

Durante gli scorsi mesi vi abbiamo parlato spesso di Asahi Linux, la distribuzione che ha l'obbiettivo di diventare un perfetto sostituto di MacOS per i device equipaggiati con SoC (System on a Chip) Apple Silicon M1 ed M2.  I coder del progetto dunque non si limiteranno alla mera esecuzione della distribuzione su questi dispositivi ma anzi entro la fine dell'anno è previsto l'arrivo di una serie di patch che consentiranno di migliorare notevolmente la user experience del sistema. Proprio in questi giorni i developer di Asahi Linux hanno annunciato di essere all'opera sul porting delle librerie grafiche OpenGL 2.1 su Apple Silicon M1 ed M2.

Sostanzialmente le OpenGL (Open Graphics Library) sono delle API open source multipiattaforma che vengono impiegate per la realizzazione di applicativi che eseguono vasti rendering di oggetti 3D, come ad esempio le applicazioni di computer grafica oppure i videogiochi. Da diversi anni Apple ha completamente deprecato il supporto alle OpenGL sulla propria piattaforma, in modo tale da spingere le proprie librerie grafiche Metal, che però possono operare unicamente nell'ecosistema creato dall'azienda di Cupertino.

Ad occuparsi del porting delle OpenGL su Apple Silicon è il developer Alyssa Rosenzweig, già noto alla community open source per il suo lavoro di reverse-engineered dei driver per i SoC ARM Mali. Attualmente l'Apple kernel graphics driver per Linux è in fase di pieno sviluppo e secondo alcune indiscrezioni potrebbe anche essere sviluppato in Rust, sfruttando il supporto nativo approdato in queste settimane sulle release candidate di Linux 6.0.

Il coder Alyssa Rosenzweig è dunque all'opera sul codice dei driver Mesa in modo tale da renderli pienamente operativi sui chip delle GPU (Graphics Processing Unit) M1 ed M2. Rosenzweig si dice molto ottimista sui lavori di porting e secondo il programmatore le prime build di OpenGL 2.1 per Asahi Linux dovrebbero essere operative entro la fine dell'anno.

Ti consigliamo anche