Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Windows 11 su browser con React

Windows 11 in React è un progetto che replica Windows 11 rendendolo utilizzabile da browser tramite tecnologie standard per il Web come JavaScript e CSS
Windows 11 in React è un progetto che replica Windows 11 rendendolo utilizzabile da browser tramite tecnologie standard per il Web come JavaScript e CSS
Link copiato negli appunti

Windows 11, nuova versione del sistema operativo di Microsoft che dovremmo poter scaricare in novembre come aggiornamento gratuito di Windows 10, non è ancora giunto alla release definitiva e per ora può essere testato soltanto da coloro che hanno aderito al programma Insider. Se però si vogliono mettere alla prova da subito alcune delle sue funzionalità direttamente da browser, è disponibile su GitHub il progetto Windows 11 in React dello sviluppatore Blue edge.

Lo stack di sviluppo

Si tratta di un interessante esperimento realizzato (stando a quanto riportato dall'autore) in meno di un paio di settimante: 2 o 3 giorni per la raccolta degli asset, altrettanti per la pianificazione e 6 giorni per la fase di programmazione.

Lo stack utilizzato avrebbe coinvolto unicamente tecnologie standard per il Web: i framework JavaScript React (versione 17.0.2) e Redux per la creazione dell'interfaccia utente, SCSS e tailwind per la stilizzazione tramite CSS nonché fontawesome per le icone. Nessun ricorso invece a UI/Library.

Le funzionalità replicate

Il poco tempo impiegato per raggiungere il risultato attualmente disponibile nel repository, e le tecnologie adottate, non hanno permesso di replicare tutte le funzionalità che saranno presenti in Windows 11.

Tuttavia l'interfaccia di questo "clone" della piattaforma presenta dei componenti come il Menu Start, il menu di ricerca e i widget, le action attivabili tramite il tasto destro del mouse e lo snapping dei layout.

E' inoltre possibile lanciare alcune applicazioni tra cui il browser Internet Edge, il Microsoft Store, il Terminale, il calcolatore, Notepad, Visual Studio Code e Whiteboard.

Funzionalità non comprese

Tra le feature non attivate (o non ancora attivate) su Windows 11 in React troviamo invece il File Explorer, il supporto al Drag & Resize delle finestre, lo Startup e il Lock screen nonché i temi e lo sfondo.

Alcune di queste funzionalità potrebbero essere integrate in futuro e chi dovesse essere interessato all'implementazione del progetto potrà contribuire in qualsiasi momento grazie alla licenza di rilascio Open Source.

Ti consigliamo anche