Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Windows 10: importanti modifiche alla barra delle applicazioni

Microsoft ha rilasciato l'update KB5020030 per Windows 10 con cui è stata apportata un'importante miglioria alla barra delle applicazioni.
Microsoft ha rilasciato l'update KB5020030 per Windows 10 con cui è stata apportata un'importante miglioria alla barra delle applicazioni.
Link copiato negli appunti

Nel corso delle ultime ore, Microsoft ha reso disponibile l'update KB5020030 per Windows 10 con le build 19042.2311, 19043.2311, 19044.2311 e 19045.2311. Si tratta di un aggiornamento opzionale che va a correggere diversi e fastidiosi bug, tra cui problemi relativi a errori di aggiornamento dal Microsoft Store, malfunzionamenti con alcune stampanti che potevano portare ad avere una stampa non allineata e un problema relativo all'ora legale in specifiche località che andava a impedirne l'applicazione.

Windows 10: novità per la barra delle applicazioni

Unitamente a quanto di cui sopra, come riportato nel changelog ufficiale pubblicato dal colosso di Redmond sul suo sito, l'aggiornamento va ad introdurre pure una significativa modifica nella ricerca dalla barra delle applicazioni che adesso viene visualizzata, per impostazione predefinita, sulla taskbar quando questa si trova nella parte superiore dello schermo oppure quando si attiva la modalità pulsante piccolo.

La casella di ricerca, lo ricordiamo, può essere adoperata per trovare informazioni varie all'interno del computer e sul Web, agendo direttamente dalla barra delle applicazioni. Per configurare l'uso della ricerca basta fare clic destro con il mouse sulla taskbar e selezionare l'opzione Cerca dal menu contestuale mostrato.

Considerando il fatto che si tratta di un aggiornamento opzionale, per poterlo scaricare occorre accedere alla sezione Impostazioni del sistema operativo e procedere manualmente a lì, avviando la ricerca tramite Windows Update e confermando la volontà di procedere con il download una volta che questo viene individuato. In alternativa, l'aggiornamento si può scaricare agendo dalla finestra del browser, visitando il sito Web Microsoft Update Catalog preposto allo scopo.

Ti consigliamo anche