Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Spotify: Storie per gli Influencer

Spotify avvia un test con alcuni influencer selezionati, per vagliare una funzione Storie da inserire nella piattaforma di streaming musicale.
Spotify avvia un test con alcuni influencer selezionati, per vagliare una funzione Storie da inserire nella piattaforma di streaming musicale.
Link copiato negli appunti

Spotify, la piattaforma di streaming musicale più gettonata al mondo, ha deciso di puntare sull'universo degli influencer per ampliare i propri servizi. È quanto rende noto TechCrunch nel sottolineare come il gruppo stia testando una nuova funzionalità relativa alle Storie, nata per presentare delle playlist personalizzate.

La sperimentazione in corso riguarda alcuni influencer selezionati, i cui nomi non sono stati ancora resi noti fatta eccezione per Summer McKeen, una giovane youtuber esperta in moda e make-up, molto amata negli Stati Uniti. A quanto pare Spotify starebbe implementando una funzione Storie - del tutto simile a quella già presente su altri social network - accompagnata da brevi video.

L'obiettivo è quello di permettere agli influencer di creare delle playlist personalizzate da proporre ai follower, accompagnate da un video introduttivo che possa aumentare il coinvolgimento degli utenti.

L'aspetto è del tutto simile a quello delle classiche Storie di Instagram: una finestra in proporzione 9:16 per ottimizzare la fruizione verticale su mobile, accompagnata da una barra tratteggiata orizzontale che segnala il numero di schede disponibili per ogni singola storia.

Oltre al video introduttivo e alla playlist gli influencer potranno includere brevi clip relative a singoli brani e la copertina del singolo o dell'album in cui la traccia è inserita.

Al momento non sembra che Spotify sia interessata a fornire questa opportunità agli artisti o agli utenti, poiché la fase di sviluppo sarebbe ancora poco avanzata. La scelta di testare l'opzione con l'aiuto di influencer potrebbe essere relativa alla destinazione d'uso delle Storie, ovvero come semplice strumento di "music discovery" e di engagement dei follower.

La piattaforma di streaming ha confermato la sperimentazione in atto senza però fornire ulteriori dettagli:

In Spotify conduciamo diversi test nel tentativo di migliorare la user experience. Alcuni di questi test si traducono in una UX più ampia, altri ci servono solamente come strumento di apprendimento.

Non abbiamo ulteriori notizie, al momento, da condividere sui nostri futuri piani.

Ti consigliamo anche