Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Solus è ora una distro Linux rolling release

Link copiato negli appunti

Solus, una delle distribuzioni Linux più popolari del momento, continua a far parlare di sé. Dopo le ultime notizie che vedono gli sviluppatori della distro impegnati nel rilascio della versione 2.0, una delle più importanti major release di sempre con tanto di package manager, arrivano anticipazioni riguardanti il nuovo modello di sviluppo del progetto.

Stando a quanto riportato dalla trentunesima edizione della newsletter di Solus, quest'ultima è divenuta ufficialmente una distribuzione che adotta il modello di sviluppo rolling release. Si tratta di un cambiamento sostanziale che, spiegato in parole semplici, permetterà agli sviluppatori di offrire un sistema operativo sempre aggiornato con pacchetti costantemente alla loro release più recente.

L'utilizzatore non avrà più la necessità aggiornare l'intero parco software di Solus scaricando l'ultima versione, ma semplicemente effettuate l'upgrade dei package con regolarità.

Solus 1.2.1 sarà rilasciata nelle prossime settimane ma, in considerazione di questo rilevante cambiamento, essa sarà solamente il punto di riferimento per i nuovi utenti che installano per la prima volta l'OS. La vera novità del passaggio ad una rolling release sta invece nell'ambiente desktop che sarà GNOME 3.22.x.

Solus OS diventa, di fatto, una vera e propria alternativa a quelle che sono le distribuzioni GNU/Linux "canoniche". Il suo modello di sviluppo e distribuzione potrebbe incuriosire numerosi utenti suggerendo la migrazione da altri progetti.

Via  | Solus

Ti consigliamo anche