Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

MyCLI: client MySQL con auto-completamento e Syntax-highlighting

Link copiato negli appunti

Chi si occupa della gestione di database MySQL spesso si rivolge a dei tool con i quali automatizzare le diverse procedure per lo storage e l'elaborazione dei dati. In Rete sono disponibili numerose alternative per questo scopo, ma oggi vogliamo parlavi di uno dei più completi, ovvero MyCLI. Quest applicazione è un'interfaccia da linea di comando (CLI) estremamente semplice da utilizzare e pensata per il database management tramite DBMS quali MySQL, MariaDB e Percona.

Le due feature più interessati di MyCLI sono l'auto-completamento delle istruzioni e l'evidenziazione dei costrutti (Syntax-highlighting). L'auto-completamento delle istruzioni può rivelarsi particolarmente comodo se ci si ritrova a digitare frequentemente le medesime voci o gli stessi comandi, questo, unito alla possibilità di evidenziare determinati comandi, permette a developer e DBA di lavorare in modo più semplice, rapido e produttivo.

tables

MyCLI è stato realizzato tramite prompt_toolkit e richiede alcune dipendenze Python per essere avviato. Il client prevede anche le connessioni sicure tramite certificati SSL con i MySQL server. Tutte le configurazioni di cui si ha bisogno saranno disponibili all'interno della home directory nel file .myclirc.

main

MyCLI supporta anche inoltre le qury multilinea , il timing delle istruzioni SQL, il table rendering, il salvataggio delle query preferite per l'eventuale riutilizzo e degli alias. Il package di MyCLI si trova nei repository delle principali distribuzioni Linux based, ad esempio su Ubuntu basterà invocare APT per installarlo attraverso il semplice comando:

sudo apt-get install mycli

Via MyCLI

Ti consigliamo anche