Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

IoT: lo sviluppo Web nell'era degli oggetti connessi

In che modo l'Internet of Things sta cambiando il modo di concepire lo sviluppo di applicazione e interfacce per il Web?
In che modo l'Internet of Things sta cambiando il modo di concepire lo sviluppo di applicazione e interfacce per il Web?
Link copiato negli appunti

Il settore IoT è letteralmente esploso in questi ultimi anni. Oggi in buona parte delle case sono presenti dei device intelligenti che è possibile controllare e monitorare tramite il nostro smartphone o con un assistente virtuale.

I device IoT stanno dunque influenzando le nostre vite in modo positivo ma che impatto hanno avuto nel settore dello sviluppo web?

I sistemi IoT dipendono anche dai web services per funzionare correttamente, dunque agli sviluppatori che intendono lavorare in questo campo è richiesta una conoscenza molto profonda del coding e delle regole del database management.

Inoltre i tempi di sviluppo dei progetti IoT sono spesso più lunghi di quelli richiesti per le comuni applicazioni web, questo perché dietro ad un sistema di questo tipo è spesso presente una complessa architettura multi-layered.

In un suo recente intervento, il Web designer di Sparx Tom Hardy suggerisce che per realizzare velocemente tali configurazioni è necessario che i developer sfruttino nuove approcci di sviluppo ibridi. Gli hybrid development team devono essere capaci di creare servizi dotati di interfacce user-friendly che possano interagire con più sistemi operativi, device e tipologie di rete.

Interfacce utente intuitive

L'UI deve essere sempre essenziale, interattiva e fluida. I progettisti dovrebbero sempre implementare le più recenti pratiche di progettazione web e assicurarsi che il design sia compatibile con i device mobile, cosi che gli utenti possano ottenere il massimo beneficio in termini di usabilità.

Backend robusti

Tramite l'ausilio di una buona backend design architecture è possibile migliorare la comunicazione tra utenti e dispositivi IoT. Ogni dispositivo ha un diverso set di funzionalità, comandi e dati che dovranno funzionare esattamente come gli utenti desiderano.

Gestione energetica

I device IoT richiedono ovviamente un power management efficace. Trattandosi di dispositivi dalle dimensioni ridotte, spesso alimentati a batterie, è necessario implementare dei protocolli per limitare i consumi quando l'utente non sta eseguendo dei task.

Via Tom Hardy

Ti consigliamo anche