Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Google: storage gratuito ad alcuni utenti, scopri se sei uno di loro

Google ha iniziato a cancellare gli abbonamenti allo storage aggiuntivo per questi utenti, ma ha concesso loro lo storage gratuito.
Google: storage gratuito ad alcuni utenti, scopri se sei uno di loro
Google ha iniziato a cancellare gli abbonamenti allo storage aggiuntivo per questi utenti, ma ha concesso loro lo storage gratuito.
Link copiato negli appunti

Recentemente, Google ha inviato delle email agli utenti della versione gratuita di G Suite informandoli della cancellazione dei loro abbonamenti allo storage aggiuntivo. La buona notizia è che questi utenti potranno comunque mantenere lo storage gratuito. In passato, Google aveva permesso agli utenti G Suite legacy gratuiti di mantenere i propri account per uso personale, con la possibilità di acquistare spazio di archiviazione aggiuntivo a pagamento.

Tuttavia, a partire da giugno 2022, Google ha cessato la vendita di componenti aggiuntivi per lo storage di G Suite. Ora, Google ha iniziato a cancellare gli abbonamenti allo storage aggiuntivo per questi utenti, ma ha concesso loro lo storage gratuito. In altre parole, gli utenti interessati non dovranno più pagare per lo storage e potranno comunque mantenere lo spazio di archiviazione già associato al loro account.

Controlla le mail...

Se hai ricevuto un'email da Google che ti informa della cancellazione del tuo abbonamento allo storage aggiuntivo, non devi preoccuparti. Il tuo limite di spazio di archiviazione rimarrà lo stesso e potrai continuare a utilizzare il tuo account G Suite come sempre. Questa modifica si applica anche agli utenti che sono migrati a Workspace e che hanno ancora un abbonamento allo storage aggiuntivo tramite Google Play. Il loro spazio di archiviazione individuale non verrà unito allo spazio di archiviazione comune.

Al momento, non è chiaro quando Google deciderà di interrompere definitivamente il servizio di storage gratuito per gli utenti G Suite legacy. Tuttavia, per ora gli utenti possono stare tranquilli e continuare a beneficiare di questo vantaggio. Questa mossa di Google potrebbe essere vista come un modo per semplificare la gestione degli account G Suite e per incoraggiare gli utenti a passare ai piani a pagamento di Workspace. Tuttavia, rappresenta anche un vantaggio per gli utenti G Suite legacy che potranno continuare a godere di storage gratuito.

Ti consigliamo anche