Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

GitHub acquisisce NPM

GitHub acquisisce NPM, azienda che sviluppa il package manager NPM e l'npm Registry, il più grande repository pubblico di pacchetti open source per Node.js
GitHub acquisisce NPM, azienda che sviluppa il package manager NPM e l'npm Registry, il più grande repository pubblico di pacchetti open source per Node.js
Link copiato negli appunti

GitHub, nota piattaforma di code sharing gestita da Microsoft, ha annunciato in questi giorni di aver formalizzato l'acquisizione di NPM Inc, l'azienda che amministra lo sviluppo dell'omonimo package manager e l'npm Registry, ovvero il più grande repository pubblico di pacchetti open source per Node.js.

Ad annunciare la novità è stato il CEO di GitHub Nat Friedman tramite un articolo pubblicato sul blog dell'azienda:

Sono felice di annunciare che GitHub ha firmato un accordo per acquisire npm. Questo gestore di pacchetti è una parte molto importate del mondo Javascript. Negli ultimi 10 anni il team di npm, grazie all'enorme contribuito dei developer indipendenti, ha offerto una casa a oltre 1 milione di pacchetti software.

Il team di npm ha aiutato Javascript a diventare il più grande ecosistema di sviluppo al mondo. Noi di GitHub siamo onorati di far parte del prossimo capitolo della storia di npm.

L'npm registry rimarrà liberamente accessibile

Il team di GitHub e quello di NPM Inc ci tengono a precisare che l'npm registry resterà liberamente accessibile per tutti gli utenti e che non ci saranno limitazioni al download dei pacchetti o all'uso dei vari tool disponibili.

Il CEO di GitHub ha dichiarato che dopo che l'acquisizione si sarà concretizzata a livello legale l'azienda si focalizzerà in particolare su tre aspetti:

  • il potenziamento dell'infrastruttura del registry: l'ecosistema Javascript è in rapida crescita, dunque è necessario che la piattaforma software di npm sia solidissima in modo tale da assicurare performance ottimali anche in futuro;
  • il miglioramento della "core experience": il team di Github intende migliorare soprattutto alcune feature, come ad esempio l'autenticazione a due fattori, gli strumenti di publishing e la CLI di npm 7;
  • maggiore engagement con l'utenza: la commmunity verrà interpellata più frequentemente per ricevere feedback e consigli in modo da poter definire al meglio il futuro del progetto npm.

Ti consigliamo anche