Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

C++ supera Java in popolarità

Secondo il TIOBE Programming Community index C++ avrebbe superato per la prima volta Java in termini di popolarità
Secondo il TIOBE Programming Community index C++ avrebbe superato per la prima volta Java in termini di popolarità
Link copiato negli appunti

Secondo l'ultimo aggiornamento del TIOBE index, Java non si trova più nelle prime tre posizioni dei linguaggi di programmazione e sviluppo più popolari tra i professionisti del codice. A scalzarlo dall'ultimo gradino del podio sarebbe stato infatti C++.

Attualmente al primo posto vi sarebbe Python seguito da C, medaglia d'argento che supera quindi quel C++ a cui si deve la quarta posizione di Java.

Come funziona il TIOBE index

È bene precisare che il TIOBE index (per esteso TIOBE Programming Community index) non ha lo scopo di indicare quale sia il miglior linguaggio di programmazione, restituisce invece un indicatore di popolarità. Per il calcolo del rating si prendono in considerazione le ricerche effettuate su piattaforme come Google, Wikipedia, YouTube, Baidu e Amazon nonché altri criteri come per esempio la diffusione di corsi su un determinato argomento.

Lanciato nel 2001, tale indice viene aggiornato mensilmente tenendo conto che il linguaggio più popolare non deve essere necessariamente anche quello più utilizzato. Le sue variazioni non sono in genere particolarmente degne di nota ma questa volta vale la pena di notare che il sorpasso di C++ su Java non si era mai verificato in precedenza.

I linguaggi più utilizzati

Un risultato di questo genere non dovrebbe essere interpretato come un calo di interesse nei confronti di Java che, al contrario, nel corso dell'ultimo biennio avrebbe visto raddoppiare il numero dei suoi utilizzatori (vedi i dati dello State of the Developer Nation di Slashdata).

Ad oggi il linguaggio più utilizzato al mondo (sempre secondo le rilevazioni di Slashdata) sarebbe JavaScript con ben 20 milioni di professionisti coinvolti, seguirebbero Python con quasi 17 milioni, il già citato Java con oltre 16 milioni nonché C e C++ con complessivamente più di 12 milioni di coder.

Per quanto riguarda invece i tassi di crescita, quelli più elevati sarebbero stati registrati da Kotlin e Rust. È comunque utile notare come considerando i progetti ospitati su GitHub, il primo posto spetterebbe a Python seguito da JavaScript e Java questa volta terzo.

Ti consigliamo anche