Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Blender 2.80, tutte le novità

Blender 2.80. Tutte le features della nuova release di una delle più note soluzioni Open Source per la modellazione 3D.
Blender 2.80. Tutte le features della nuova release di una delle più note soluzioni Open Source per la modellazione 3D.
Link copiato negli appunti

Il team della Blender Foundation ha rilasciato una nuova stable release del progetto, Blender 2.80. In questa versione gli sviluppatori hanno rinnovato l'interfaccia utente tramite l'introduzione di un nuovo tema e sono state inserite una serie di funzionalità pensate per migliorare l'esperienza utente.

Blender è un applicazione open source di modellazione e animazione 3D nata nel 1998. Gode di una community di utenti molto attiva che negli anni ha sempre contribuito, tramite l'invio di feedback, a migliorare il progetto.

Nuovo tema

Blender 2.80 beneficia oltre che di un nuovo tema scuro anche di un nuovo set di icone disegnate in modo tale da essere maggiormente leggibili.

blender

Nuove Shortcut

Il team di Blender ha deciso di modificare diverse scorciatoie da tastiera, cosi da rendere maggiormente accessibili le funzionalità più utilizzate dalla community. Ad esempio con [Ctrl] + [Home] si otterrà un nuovo start frame mentre con [Ctrl] + [Tab] si passerà ad FCurve editor.

blender

Tasto destro del mouse per la selezione di default

Blender 2.80 sfrutta di default il tasto destro del mouse per la selezione degli oggetti. La nuova impostazione funziona anche con l'emulazione del terzo tasto del mouse abilitata, utile per i trackpad dei laptop, dunque è ora possibile usare Blender con un singolo bottone o con un pennino da disegno.

Il tasto destro è adesso usato per aprire un context menu che da l'accesso rapido ai comandi più importanti a seconda del contesto o della funzionalità usata dall'utente.

Inoltre, premendo il tasto destro su un pulsante o su un menu è possibile creare una lista personalizzata di comandi rapidi, evocabili da un menu tramite la pressione del tasto [Q].

blender

Templates

Aprendo un nuovo file in Blender 2.80 sarà possibile scegliere tra più application templates predefiniti, ovvero:

  • General: per il modeling 3D, lo shading, l'animazione ed il rendering;
  • 2D Animation: disegno e animazione bidimensionali;
  • Sculpting: setup semplice per avviare un progetto di scultura di un modello;
  • VFX: motion tracking, masking e compositing per i visual effect;
  • Video Editing: per iniziare un progetto di montaggio video.

Workspaces

Tramite i Workspaces è possibile accedere a vari screen layout pensati per task specifici, come ad esempio: modelling, scultura, texture e disegno. I vari Workspaces possono essere ovviamente personalizzati dall'utente in modo da creare dei set dedicati.

Via Blender

Ti consigliamo anche