Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

5 Code Editor online per Web developer

Link copiato negli appunti

Chi sviluppa siti web, così come Web app, potrà trovare utili, magari per una modifica al volo, i 5 Code Editor Online di cui parleremo oggi in questo post. Si tratta di strumenti presenti sul Cloud interamente dedicati ai developer. Ovviamente essi possiedono tutti gli strumenti essenziali per lo sviluppo e, per alcune operazioni, possono anche sostituire in tutto o in parte le applicazioni native e le IDE più diffuse.

Dabblet

Iniziamo con Dabblet, si tratta di un "interactive CSS playground tool" con funzionalità per la condivisione del codice sorgente sviluppato da Lea Verou.

dabblet

Il servizio si può interfacciare con il code hosting di Github cosi da poter archiviare i proprio progetti o le modifiche a loro carico direttamente sul proprio repository online. È principalmente una soluzione focalizzata su CSS, tuttavia è possibile lavorare senza problemi anche con il markup HTML.

Thimble

Passiamo ora a Thimble, che è un tool creato da Mozilla. Questo progetto consente di sviluppare la propria pagina utilizzando HTML e CSS accedendo anche un'anteprima istantanea del proprio lavoro. E' inoltre possibile salvare il proprio codice e condividerlo in pochi click.

jsFiddle

Andiamo adesso su jsFiddle, il suo team lo definisce un "playground for web developers and an online editor for web snippets". Il suo target è il bugfix e possiede alcuni strumenti con cui è possibile isolare i bug, sono inoltre supportati diversi framwork di sviluppo.

jsBin

Ora è il turno di jsBin, è una Debugging App collaborativa basata su JavaScript. Permette appunto di sviluppare il codice di un'applicazione, oppure di eseguirne il debug con più developer contemporaneamente tramite il proprio account Github.

Cloud9

c9

L'ultimo progetto di oggi è Cloud9, un potente e versatile IDE online, con il quale è possibile digitare codice, effettuare il debugging ed eseguire il sorgente sviluppato. È possibile anche condividere il proprio lavoro con altre persone oppure tenerlo privato.

Ti consigliamo anche