Le Generative Adversarial Network (anche note come GAN) sono dei particolari tipi di reti neurali artificiali, molto utilizzate per generare dati fittizi molto verosimili. In questa guida impareremo a conoscerne i principi di funzionamento, e getteremo le basi per implementare una GAN in grado di generare immagini verosimili di cifre numeriche scritte a mano.

Impariamo a costruire il generatore di una semplice GAN, sfruttanto Python ed in particolare la libreria PyTorch.

Il Machine Learning è quella branca dell’intelligenza artificiale che, sfruttando concetti derivati dalla statistica, permette di sfruttare i dati per definire comportamenti complessi che derivino da essi. In questa guida forniremo una panoramica di come Python e altre tecnologie correlate facilitino l’implementazione di soluzioni basate sul machine learning e l’intelligenza artificiale.

I grafici sono strumenti essenziali per l’analisi dei dati, fase spesso fondamentale per la data preparation in ambito machine learning.

Nella scorsa lezione avevamo accennato all’intuizione di Ian Goodfellow e del suo team di ricerca, che aveva dato vita a […]

Impariamo cosa sono le GAN (Generative Adversarial Network), reti neurali molto utili per generare contenuti artificiali ma verosimili.