Primi passi con Docker su Windows: ecco come installarlo in diverse versioni di Windows tramite i diversi installer disponibili.

Usare i container per il deploy di applicazioni complesse e le differenze con le virtual machines.

Configurare una directory condivisa tra host e guest per modificare comodamente i file ed evitarne la cancellazione dopo il destroy della macchina.

Oltre init e up ci sono una serie di comandi molto importanti per gestire le virtual machines: halt, reload, status, global-status, suspend, resume, destroy

Dalla definizione della virtualizzazione ai principi che permettono a gestione automatica della configurazione delle delle macchine virtuali.

Effettuiamo l’installazione classica di Vagrant con Oracle VirtualBox ed esaminiamo l’installazione gramite Chocolatey.